Captain America sarà donna e lesbica?

Miss America sarebbe la prima supereroina LGBTQ latina.

I Marvel Studios starebbero cullando l’idea di introdurre tre diversi Capitan America in futuro: un giovane nero, una donna e un omosessuale.

Alla fine di Avengers: Endgame abbiamo visto l’originale Cap, Steve Rogers, consegnare mantello e scudo a Sam Wilson, non a caso destinato ad assumere l’ambito ruolo nella prossima serie TV The Falcon and the Winter Soldier, che vedremo su Disney+.

Eppure We Got This Covered sottolinea come l’MCU potrebbe introdurre altri tre personaggi inediti negli abiti di Captain America, fino ad oggi sempre interpretato dal bellissimo Chris Evans. Un giovane Capitan America di colore potrebbe far parte dei Giovani Avengers, e si ipotizza che sarà Patriot aka Eli Bradley, adolescente afroamericano visto nei fumetti Marvel. Sebbene non ci sia un Captain America apertamente gay nei comics, ad abbracciare tale ruolo potrebbe essere Miss America, ovvero America Chavez, che dovrebbe presto arrivare nell’MCU con il team Ultimates. Miss America, nata nel 2011, sarebbe anche la prima supereroina LGBTQ latinoamericana.

Anche se conferme non sono mai arrivate, sembra che tutte queste opzioni non siano esageratamente ridicole per l’universo Marvel Studios, in continuo mutamento.