Stefano Accorsi prete pedofilo a teatro

di

L'attore bolognese interpreterà il dramma di padre Flynn, insegnante nella Brooklyn anni 60, accusato di abusi su un ragazzo di colore. Direzione di Sergio Castellito e testo di...

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
1590 0

Stefano Accorsi sarà protagonista a teatro ne "Il dubbio", dramma con cui, nel 2005, John Patrick Shanley vinse addirittura il Premio Pulitzer. Lo sceneggiatore del film "Stregata dalla luna" parla di un tema di scottante attualità: la pedofilia ad opera dei preti. Nella Brooklyn degli anni ’60, Accorsi si trova così ad interpretare padre Flynn, un insegnante di una scuola cattolica. Rispettato e apprezzato nei metodi da tutti gli allievi e i loro genitori, su Flynn si adombra il sospetto terribile di aver compiuto abusi su un allievo di colore.

Per lui sarà il pretesto per riflettere sulla vita e la fede. Stefano Accorsi e Lucilla Morlacchi, diretti da Sergio Castellito, saranno di scena dal 14 al 17 febbraio al Teatro Storchi di Modena, dal 20 febbraio al 2 marzo al Teatro Diana di Napoli, dal 4 marzo al 6 aprile al Teatro Manzoni di Milano, dall’8 al 13 aprile al Teatro Della Corte di Genova, il 14 aprile al Teatro Alfieri di Asti, dal 16 al 20 aprile all’Arena del Sole di Bologna, dal 21 al 23 aprile al Teatro dei Rozzi di Siena, il 24 aprile al Teatro Excelsior di Empoli, il 26 e 27 aprile al Comunale di Latina, dal 29 aprile al 4 maggio al Politeama Rossetti di Trieste, dal 6 all’11 maggio al Teatro dell’Osservanza di Imola.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...