Storia del movimento LGBTQI italiano: 1996

di

Lo storico Single Party all'After Line di Milano. Muore Dario Bellezza. Nasce a Padova l’Arcilesbica. Tre proposte di legge depositate in Parlamento sulle unioni civili.

CONDIVIDI
70 Condivisioni Facebook 70 Twitter Google WhatsApp
5480 0

Nel 1996 con Dario Enriquez cominciamo a organizzare all’After Line il “Single Party” (alla ricerca del partner), ormai l’appuntamento del giovedì più affollato di Milano.

dario enriquez scansioni foto felix da negozio 15
Dario Enriquez in una fotografia di Tony Patrioli.

Stipulo un contratto milionario con la Repubblica e Il Corriere della Sera che, per la prima volta, pubblicizzano un locale gay.

L’After il giorno di ferragosto supera gli 800 ingressi in una Milano completamente deserta. Il lunedì sempre all’After è la serata de “Only Woman Party”, sala Oasi rosa, spazio donna.

after line cartolina 1
Una cartolina dell’After Line.
SPAZIO ROSA MANIFESTO
Il poster pubblicitario dell’Oasi Rosa.

Muore Dario Bellezza, malato di Aids già dal lontano 1987, un poeta e un amico carissimo.

Bellezza_Dario_(1944-1996) a nel_1971-_Foto_di_Massimo_Consoli_03
Dario Bellezza in uno scatto di Massimo Consoli.
unnamed-6
Copertina del libro “40 poesie”, del poeta e scrittore Dario Bellezza, pubblicato nel 1996 da Mondadori, lo stesso anno della scomparsa dell’autore per complicazioni da AIDS.

Viene inaugurata a Milano la discoteca Segreta in Piazza Castello tra sballi, pasticche di ecstasy e anfetamine. Il divertimento è assicurato, ma spesso anche e molto la paranoia.

Nasce a Padova l’Arcilesbica con il suo primo congresso nazionale.

Tre sono le proposte di legge depositate innanzi ai due rami del Parlamento per il riconoscimento delle unioni civili anche fra persone dello stesso sesso.

unnamed-5
Copertina del “Manuale dei diritti degli omosessuali”, scritto dall’avvocato Ezio Menzione, e pubblicato dalla casa editrice di “Babilonia” nel 1996.

 

Leggi   Mix Milano 2018, premio More Love per Filippo Timi
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...