Storia del movimento italiano LGBTQI: 2008

di

Paola Concia in Parlamento, chiude la libreria Babele, continuano i coming out di personaggi noti, negli Stati Uniti viene eletto Obama.

CONDIVIDI
30 Condivisioni Facebook 30 Twitter Google WhatsApp
4452 0

Il 15 gennaio il Tar della Lombardia annulla il provvedimento “coprifuoco” del Comune di Milano. Il vicesindaco Riccardo De Corato non nasconde la sua irritazione.

Israele decide: le coppie gay potranno adottare dei bambini.

Batosta elettorale per la nostra comunità, l’unica ad essere eletta in Parlamento è Paola Concia.

paola_concia_-_roma_pride_2008

Clubbing pubblica in copertina la foto di Fabrizio Caiazza, vigile in divisa che fa coming out. Non mancano immediatamente le reazioni da parte della giunta Moratti di centrodestra: è un uragano mediatico che travolge Fabrizio.

fabrizio-caiazza-cover-c411

Si spegne in Francia il regista Jean Daniel Cadinot, uno dei maestri indiscussi della pornografia e dell’erotismo gay.

cadinot-yin-yang-2003-jpeg

cadinot-cavale-1975-jpeg

Esce il nuovo libro di Franco Grillini Ecce Omo, testimonianza di una delle più importanti figure del nostro movimento.

Sono sessantamila circa i casi di AIDS notificati in Italia dall’inizio dell’epidemia e aumentano alla velocità di 4000 ogni anno. Anche lo scrittore francese Tony Duvert ci lascia.

Ricky Martin diventa padre di una coppia di gemelli grazie a un utero in affitto. Si avvicina il tempo del suo coming out.

r-martin

Buenos Aires è la prima città latinoamericana a riconoscere il matrimonio tra coppie omosessuali.

Paolo Colombo, giornalista sportivo di La7 fa il suo coming out.

paolo-colombo-2008

Chiude la libreria Babele, la prima libreria gay italiana.

 

unnamed-2
Il 4 novembre 2008 Barack Obama vinse le elezioni presidenziali negli Stati Uniti, come candidato del Partito Democratico, divenendo il primo presidente statunitense di colore. Nella foto, una spilletta “rainbow” a sostegno della campagna elettorale di Obama.

 

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...