Una serata con Will & Grace torna a teatro

Dopo l’esperienza estiva al Gay Village, Wll & Grace tornano a teatro al Salone Margherita, dal 28 settembre al 10 ottobre, con una novità, Mr. Stein!

Roma – 8 stagioni, 194 episodi, 16 Emmy Awards, 7 Screen Actors Guild Awards, 7 GLAAD Media Awards e 2 People’s Choice Awards.

5 anni dopo l’ultima celebre e indimenticata puntata televisiva, Will & Grace tornano a teatro con l’adattamento italiano firmato Claudio Insegno, pronto a ringiovanire il Salone Margherita, attraverso una commedia fresca, gaya e indirizzata a un pubblico variegato, a partire dal prossimo 28 settembre.

A portare sul palco i celebri personaggi nati dalle menti di David Kohan e Max Mutchnick, Francesco Arienzo, Teresa Battaglia, Matteo Bocciarelli, Sara Greco, Carlo Pavan, Veronica Pinelli e Marco Stabile, con una curiosa novità rappresentata dallo stesso Claudio Insegno, che andrà a vestire i panni di Mr. Stein, capo di Will.

Will, come tutti sappiamo, è un avvocato in carriera. Grace una brillante decoratrice di interni. Sarà amore? Impossibile: lui è gay, lei è in cerca dell’uomo della vita. Accanto ai due onnipresenti amici: Karen, sofisticata assistente di Grace, e Jack, irriverente amico gay di Will, Rosario cameriera Venezuelana di Karen e l’unica a poterle tenere testa, e Lerry e Joe coppia di amici ormai consolidata che mostrerà l’ennesimo aspetto di questa natura.

Tra malintesi, gag, battute e doppi sensi, si ride affrontando i temi più disparati: amore, amicizia, lavoro, omosessualità e molto altro ancora…

Dal 28 settembre al 10 ottobre, al Teatro Salone Margherita, in via Due Macelli 75. Prezzo biglietti: dai 24 ai 35 euro.

Ti suggeriamo anche  Voglia di vacanza: 3 hotel gay-friendly del Centro e del Sud Italia

di Federico Boni