‘Vade retro’: la mostra inaugurata oggi a Firenze

L’esposizione che tante polemiche aveva suscitato a Milano, dove, alla fine è stata vietata, sbarca oggi nel capoluogo toscano.

Ricordate? C’era stata una lunga polemica su questa mostra, giudicata scandalosa e oltraggiosa dall’amministrazione comunale di Milano che, alla fine l’aveva vietata, con grande disappunto dll’assessore Sgarbi.

Oggi quella mostra sull’omosessualità arriva al completo a Firenze dove ha trovato ospitalità all’interno della Palazzina Reale.

La mostra, che chiuderà i battenti il prossimo 6 gennaio, è stata inaugurata questo pomeriggio nell’ambito di Ready, la due giorni di incontri e dibattiti sulla lotta alle discriminazioni contro le persone LGBT e dell’omofobia voluta dalla nuova rete di Comuni, Province e Regioni italiane.