X-Men, Iceman e Pyro fanno sesso nel fumetto

di

Il sesso gay fa il suo debutto in un fumetto della Marvel.

CONDIVIDI
423 Condivisioni Facebook 423 Twitter Google WhatsApp
6684 0

In attesa di assistere al tanto atteso coming out anche al cinema, i fumetti degli X-Men continuano a regalare inclusione LGBT.

Tre anni fa, era il 2015, Iceman faceva coming out sulle pagine del comic Marvel. L’anno dopo è comparso il primo bacio gay, che ha mandato in estasi i fan dei celebri mutanti, fino alla novità dell’ultima settimana. Nel numero 31 di ‘X-Men Gold‘, infatti, Iceman e Simon Lasker, aka Pyro, fanno sesso. E non una, bensì tre volte in una notte. Supereroi di nome e di fatto.

La scena vede Pyro, che si è ricongiunto agli X-Men dopo aver lavorato con la Confraternita dei mutanti malvagi, nella stanza d’albergo di Iceman dopo un matrimonio. Al mattino, i due personaggi rivelano di averlo fatto ben tre volte in un’unica notte, prima di buttarsi in doccia insieme.

Fan impazziti sui social per l’inedita scena omoerotica del fumetto, da sempre aperto all’inclusione nei confronti di tutte quelle ‘diversità’ che da sempre lo contraddistinguono all’interno dell’infinito Universo Marvel.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...