Queer Britain, nasce il primo museo del Regno Unito sulla Storia LGBTQ

di

Londra ospiterà il primo Museo di Storia LGBTQ del Regno Unito.

CONDIVIDI
45 Condivisioni Facebook 45 Twitter Google WhatsApp
1696 0

Per la prima volta nel Regno Unito, a breve aprirà un museo che si concentrerà esclusivamente sulla storia LGBTQ.

Queer Britain: The National LGBTQ+ Museum, questo il suo nome, ospiterà una serie di mostre permanenti e temporanee, presentandosi come risorsa essenziale della comunità per preservare e celebrare la memoria degli attivisti, le storie e i problemi legati all’Universo LGBTQ del passato.

La gente ha iniziato ad uscire dai propri armadi, ora è tempo di uscire da certi confini. Queer Britain sarà il primo museo nazionale per tutti, indipendentemente dalla sessualità e dall’identità di genere“, ha affermato il co-fondatore e CEO, Joseph Galliano. “Celebrerà e rifletterà pienamente la vita delle persone LGBTQ + di ogni provenienza. Aiuterà a completare l’albero genealogico della nazione“.

Il Sindaco di Londra, Sadiq Khan, ha aggiunto: “Come Sindaco, è così importante che Londra sia vista come una città dove le persone LGBTQ + si possano sentire apprezzate, felici e sicure – tutto questo invia un messaggio chiaro al mondo: Londra è un faro di diversità. Attendo con ansia l’apertura del nuovo museo e il ruolo che svolgerà nel far luce sulla storia LGBTQ +“.

Apertura al pubblico prevista nel 2021.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...