VADE RETRO: ENTRIAMO NELLA MOSTRA CENSURATA

Finalmente è possibile, grazie alla rete, entrare nella mostra Vade Retro, boicottata dal sindaco di Milano Letizia Moratti. A guidare lo spettatore un critico d’eccezione: Vittorio Sgarbi.

Ti suggeriamo anche  Vladimir Luxuria: "Gay nel nuovo Parlamento? Molti di più di quelli noti"