I tram rainbow di Göteborg per l’Europride venduti all’asta

di

Il 27 luglio scorso, in occasione dell'Europride, i tram avevano accompagnato la parata.

I tram dei diritti di Göteborg
I tram dei diritti di Göteborg
I tram dei diritti di Göteborg
I tram dei diritti di Göteborg
I tram dei diritti di Göteborg
I tram dei diritti di Göteborg
I tram dei diritti di Göteborg
I tram dei diritti di Göteborg
I tram dei diritti di Göteborg
I tram dei diritti di Göteborg
I tram dei diritti di Göteborg
I tram dei diritti di Göteborg
I tram dei diritti di Göteborg
I tram dei diritti di Göteborg
I tram dei diritti di Göteborg
I tram dei diritti di Göteborg
I tram dei diritti di Göteborg
I tram dei diritti di Göteborg
I tram dei diritti di Göteborg
I tram dei diritti di Göteborg
I tram dei diritti di Göteborg
I tram dei diritti di Göteborg
    CONDIVIDI
    108 Condivisioni Facebook 108 Twitter Google WhatsApp
    2184 1

    I tram rainbow sono stati ridisegnati da giovani artisti, invitati dalla città per l’evento.

    Göteborg quest’anno ha ospitato l’Europride, e ha voluto lanciare un messaggio a tutti coloro che sarebbero venuti ad assistere alla settimana di eventi, che si sarebbe conclusa appunto con la parata per le vie della città. E quale modo migliore per dimostrare quanto la città sia gay-friendly, se non ricreare l’arcobaleno con 6 tram, ognuno di colore diverso?

    Viola, blu, verde, giallo, arancione e rosso. Sei linee per sei tram. L’idea è venuta da Lars Backström, CEO di Västtrafik, l’azienda del trasporto urbano di Göteborg. Ha affermato: “Il trasporto pubblico incarna la diversità e l’uguaglianza. Tutti sono i benvenuti, non importa chi sei, da dove vieni, in cosa credi o di chi ti innamori. Con la mostra d’arte “Proud Trams“, vogliamo sostenere i diritti delle comunità LGBT + e allo stesso tempo celebrare l’orgoglio”.

    Per i tram, dopo la sfilata, era partita l’asta. La RFSL, un’associazione svedese che opera a livello mondiale a difesa dei diritti umani, ha ricevuto i soldi ottenuti dalla vendita. Da anni, la RFSL presta una grande attenzione alle persone della comunità LGBT+ in situazioni di disagio. L’Europride quest’anno era presente tra le città di Göteborg e Stoccolma, e nella città dei tram rainbow ha concluso la settimana dell’onda pride.

    Tutti gli articoli su:

    Commenta l'articolo...