Ha scelto un’occasione pubblica, uno dei giorni più importanti della sua vita. La storia.

La Cina non è il paese più friendly della Terra, ma da qualche tempo la comunità lgbt locale sta iniziando a venire allo scoperto sempre di più. E non solo a livello collettivo. È il caso di una studentessa dell’Università Sun Yat-Sen, nella provincia di Guangdong che ha approfittato della cerimonia della sua laurea per fare coming out. Wan Qing, 22 anni, è salita sul palco della cermonia ed ha indossato una bandiera rainbow sopra la toga tradizionale. Poi ha pronunciato un discorso sulla parità dei diritti. La foto della cerimonia è diventata subito virale.
“Sono lesbica e spero la legalizzazione del matrimonio egualitario non sia la fine, ma l’inizio dell’uguaglianza” ha scritto poi la neolaureata sul Weibo, il social network più diffuso in Cina.
Wan ha spiegato di essere stata ispirata dalla sentenza della Corte Suprema e di avere deciso di fare coming out durante la laurea perché gli studi di genere fatti all’università l’hanno aiutata a identificarsi come lesbica.

Ti suggeriamo anche  Grande Fratello, Cristian Imparato fa coming out: 'sono gay e voglio un figlio'
Il coming out durante la laurea di una lesbica cinese 1/1 Il coming out durante la laurea di una lesbica cinese
Foto 1 - Ha scelto un'occasione pubblica, uno dei giorni più importanti della sua vita. La storia.