Sei contro il matrimonio gay? Te lo dicono i tuoi occhi

di

Lo sostiene una autorevole ricerca: i conservatori non riconoscono forme geometriche irregolari

Lo sostiene una autorevole ricerca: i conservatori non riconoscono forme geometriche irregolariSei contro il matrimonio gay? Te lo dicono i tuoi occhiFoto 1 - Lo sostiene una autorevole ricerca: i conservatori non riconoscono forme geometriche irregolari
Sei contro il matrimonio gay? Te lo dicono i tuoi occhi
Sei contro il matrimonio gay? Te lo dicono i tuoi occhiFoto 2 - Lo sostiene una autorevole ricerca: i conservatori non riconoscono forme geometriche irregolari
Sei contro il matrimonio gay? Te lo dicono i tuoi occhi
Sei contro il matrimonio gay? Te lo dicono i tuoi occhiFoto 3 - Lo sostiene una autorevole ricerca: i conservatori non riconoscono forme geometriche irregolari
Sei contro il matrimonio gay? Te lo dicono i tuoi occhi
Sei contro il matrimonio gay? Te lo dicono i tuoi occhiFoto 4 - Lo sostiene una autorevole ricerca: i conservatori non riconoscono forme geometriche irregolari
Sei contro il matrimonio gay? Te lo dicono i tuoi occhi
CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
2013 0

Sei contro il matrimonio gay? Contro la legalizzazione delle droghe leggere per uso ricreativo? Insomma, sei progressista e liberale o conservatore? Te lo dicono i tuoi occhi: basta guardare queste tre forme geometriche e chiederti se hai facilità o meno a riconoscere che forme sono o, nella seconda, a riconoscervi un cerchio.

No, non è uno scherzo, ma un accurato studio scientifico pubblicato qualche settimana fa sull’autorevole Journal of Personality and Social Psychology (giornale di psicologia sociale e delle personalità), realizzato da ricercatori della University of Queensland e della University of Pennsylvania negli Stati Uniti.

Secondo questo studio, le persone che non sono tolleranti nei confronti delle diversità hanno difficoltà a riconoscere forme diverse dalla norma ed irregolari (come un cerchio fatto male, o un quadrato con alcune aperture,, diversamente dalle altre che non sono solo più tolleranti, ma sono anche tendenzialmente disposte ad aiutare le minoranze e le loro istanze. In poche parole, agli occhi di un conservatore sarebbe secondo lo studio intollerabile qualunque tipo di “irregolarità”, poco importa se si tratta di matrimoni gay, di un immigrato o di una forma geometrica “non regolare”.

La ricerca ha coinvolto 2100 adulti americani cui sono state mostrate forme geometriche “irregolari” e cui poi sono stati somministrati questionari per capire il loro pensiero sui temi più scottanti tra i quali, per l’appunto, il matrimonio gay. E la ricerca ha dato i risultati in qualche modo attesi.

La prossima volta che incontri qualcuno e vuoi sapere come la pensa, basta quindi prendere carta e matita, disegnargli una forma strana e…. chiedergli cosa vede! Semplice, no? 🙂

Guarda una storia
d'amore Viennese.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...