Modelli, ballerini, allenatori sportivi sono i protagonisti di un surreale foto progetto. Ti suggeriamo anche  Stevan Reyes, il fotografo attratto dalle ‘cose esteticamente gradevoli’

Quando gli eroi sono sui tacchi (e sfidano le leggi di gravità) 1/8 Quando gli eroi sono sui tacchi (e sfidano le leggi di gravità)
Foto 1 - Modelli, ballerini, allenatori sportivi sono i protagonisti di un surreale foto progetto.
Quando gli eroi sono sui tacchi (e sfidano le leggi di gravità) 2/8 Quando gli eroi sono sui tacchi (e sfidano le leggi di gravità)
Foto 2 - Modelli, ballerini, allenatori sportivi sono i protagonisti di un surreale foto progetto.
Quando gli eroi sono sui tacchi (e sfidano le leggi di gravità) 3/8 Quando gli eroi sono sui tacchi (e sfidano le leggi di gravità)
Foto 3 - Modelli, ballerini, allenatori sportivi sono i protagonisti di un surreale foto progetto.
Quando gli eroi sono sui tacchi (e sfidano le leggi di gravità) 4/8 Quando gli eroi sono sui tacchi (e sfidano le leggi di gravità)
Foto 4 - Modelli, ballerini, allenatori sportivi sono i protagonisti di un surreale foto progetto.
Quando gli eroi sono sui tacchi (e sfidano le leggi di gravità) 5/8 Quando gli eroi sono sui tacchi (e sfidano le leggi di gravità)
Foto 5 - Modelli, ballerini, allenatori sportivi sono i protagonisti di un surreale foto progetto.
Quando gli eroi sono sui tacchi (e sfidano le leggi di gravità) 6/8 Quando gli eroi sono sui tacchi (e sfidano le leggi di gravità)
Foto 6 - Modelli, ballerini, allenatori sportivi sono i protagonisti di un surreale foto progetto.
Quando gli eroi sono sui tacchi (e sfidano le leggi di gravità) 7/8 Quando gli eroi sono sui tacchi (e sfidano le leggi di gravità)
Foto 7 - Modelli, ballerini, allenatori sportivi sono i protagonisti di un surreale foto progetto.
Quando gli eroi sono sui tacchi (e sfidano le leggi di gravità) 8/8 Quando gli eroi sono sui tacchi (e sfidano le leggi di gravità)
Foto 8 - Modelli, ballerini, allenatori sportivi sono i protagonisti di un surreale foto progetto.
Cinema gay

Paris is Burning, compie 30 anni il fantastico documentario sulla ball culture LGBT di New York

Lo strepitoso documentario di Jennie Livingston ha ispirato Ryan Murphy nella realizzazione di Pose.

di Federico Boni