I 10 motivi per cui dovresti guardare un video porno

di

Quando i porno possono essere un vero toccasana per la vostra salute psico-fisica!

porno
CONDIVIDI
162 Condivisioni Facebook 162 Twitter Google WhatsApp
2159 0

C’e’ chi non ammetterebbe mai di guardare video porno per vergogna, chi invece lo afferma e ne va fiero. Ma se sapessi che sono anche salutari?

Ci sono almeno 10 motivi secondo i quali guardare un video porno contribuisce alla tua salute psico-fisica. Non sei convinto? Ecco la lista!

    1. Uno sfogo per le fantasie più fetish: non sempre il tuo ragazzo vorrà concedersi a pratiche meno ortodosse che tu invece adori. La rete e’ piena di video porno che spaziano tutto il mondo fetish, dalla semplice adorazione dei piedi a cose più estreme. Anche se non sara’ la stessa cosa, potrebbe essere una soluzione per far passare momentaneamente le voglie!
    2. Ottimo modo per eliminare lo stress: dopo una giornata di lavoro, l’unico desiderio e’ quello di mettersi a letto. E sotto le coperte, davanti a una selezione di proposte, in solitudine, un video hard e’ un momento perfetto, tutto per te stesso.
    3. Provare qualcosa di nuovo: Anche il mondo della pornografia e’ in continua evoluzione, e da alcuni film si possono prendere spunto per alcune posizioni o tecniche nuove e mai provate, uscendo dall’ordinario e provare qualcosa di nuovo.
    4. Aiuta la salute: la conferma arriva da uno studio danese. Nel 2008, i due ricercatori Gert Hald e Neil Malamuth hanno confrontato la visione di un porno con la soddisfazione sessuale, e i risultati hanno mostrato che c’e’ una forte correlazione tra i due temi. Nessun effetto negativo quindi per la salute fisica e mentale, come si pensava (con una visione in dosi ragionevoli).
    5. Migliora il rapporto di coppia: per certe relazioni, guardare un film pornografico insieme può essere imbarazzante. In certi casi invece migliora il rapporto perché ci si sente a proprio agio, e anche se non sara’ romantico come guardare un film d’amore, e’ sempre un momento di intimità.
    6. Si prende spunto per migliorare: oltre all’individuazione di nuove tecniche, osservare gli attori al lavoro mostra come fare una fellatio nel migliore dei modi, o dove mettere le mani per aumentare il piacere. Forse, scoprirai di avere sempre sbagliato!
    7. Ne trae vantaggio la libido: uno studio californiano del 2015 ha confermato che la libidine ne risente positivamente dalla visione di un porno. Secondo la ricerca, al termine del film, l’uomo sara’ più propenso ad avere un rapporto sessuale con il proprio partner. Con la testimonianza di 280 uomini, le performance a letto sono addirittura migliorate.
    8. Preliminari: un video hard sprona la voglia, aumentano la tensione e nel giro di pochi minuti siete entrambi (o di più) sotto le coperte. Per questo può essere considerato un preliminare, molto eccitante, e diverso.
    9. Aiuta a conoscere il partner e a conoscersi: scoprendo le categorie che preferisce, potrai conoscere a un livello più intimo il partner. In più, girovagando per le varie sezioni dei siti, potrai scoprire che sei attratto da certe situazioni o luoghi (dopo una partita di calcio, negli spogliatoi all’ora di chiusura, sulla panca per addominali in palestra).
    10. Incoraggia il “fai da te: la masturbazione non deve essere vista come un ripiego nei momenti di solitudine. Non crea danni alla vista e non andrai all’inferno, tranquillo. Ma oltre ad essere un metodo anti-stress (immagina come ti sento dopo essere venuto), e’ un modo singolare per prevenire il cancro alla prostata, migliora il sonno, alza il livello di testosterone e cortisolo (importante per le difese immunitarie). Per quanto riguarda la coppia, aiuta anche a eliminare l’ansia da prestazione e aumenta la durata del rapporto.

Ricorda pero’ che guardare ogni tanto un porno e’ diverso da esserne ossessionati. Nei casi gravi, si parla infatti di pornodipendenza, e se ne soffre quando e’ presente un abuso di video o immagine pornografiche. 

Guarda una storia
d'amore Viennese.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...