Charlie Hebdo torna in edicola ed è tutto esaurito, anche in Italia. Una delle vignette del nuovo numero.

Dopo l’attentato dello scorso 7 gennaio, il settimanale satirico francese Charlie Hebdo è tornato oggi in edicola, con una tiratura di 3 milioni di copie andata esaurita in poche ore. In Italia è uscito in allegato al Fatto Quotidiano: tutte terminate anche le 300.000 copie messe in vendita nel nostro paese. La copertina l’avete vista tutti. Noi, invece, vogliamo salutare il ritorno di Charlie con una vignetta di Georges Wolinski, uno dei vignettisti uccisi, pubblicata oggi. “Loro non hanno più bisogno di noi” recita il titolo. Protagoniste, alcune ragazze lesbiche. Cliccate sulla foto per vedere il seguito della vignetta.

Ti suggeriamo anche  Claudia López, la prima sindaca lesbica di Bogotà ha prestato giuramento: "Siamo tutti uguali!"
charlie hebdo 1/2 La vignetta lesbica nel nuovo numero di Charlie Hebdo
Foto 1 - Charlie Hebdo torna in edicola ed è tutto esaurito, anche in Italia. Una delle vignette del nuovo numero.
charlie hebdo 2/2 La vignetta lesbica nel nuovo numero di Charlie Hebdo
Foto 2 - Charlie Hebdo torna in edicola ed è tutto esaurito, anche in Italia. Una delle vignette del nuovo numero.
Storie

Partecipa a 4 Ristoranti con il compagno e viene sommerso dalle telefonate omofobe – la denuncia video

"Froc*o di mer*a" al telefono, più e più volte, con voci modificate e numeri anonimi. La denuncia social di Mariano Scognamiglio, visto a 4 Ristoranti, su Sky, insieme al compagno.

di Federico Boni