Arcigay: “Al fianco delle donne contro violenza e macismo”

di

Il presidente Aurelio Mancuso dichiara che l'associazione sarà in piazza a Roma il 24 novembre prossimo insieme a tutte le donne in occasione della manifestazione contro la violenza...

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
1268 0

Arcigay in una nota fa sapere che intende aderire e sostenere la manifestazione nazionale delle donne prevista per sabato 24 novembre a Roma. Si tratta di un grande appuntamento organizzato da donne per le donne, contro la violenza degli uomini, a cui parteciperanno anche molte socie della Rete delle Donne Arcigay.

"Come associazione lesbica e gay da tempo lavoriamo con pezzi importanti del movimento delle donne, condividendone le proposte e le spinte culturali e sociali, affinché in questo paese si affronti la questione della violenza sessuale e del machismo – si legge nella nota -. Non si possono affrontare questioni come la violenza senza combattere la cultura plurisecolare del patriarcato. E’ necessario estirpare l’idea diffusa di famiglia prigione che oggi viene difesa dalle destre politiche e dalla gerarchia cattolica, dove il ruolo delle donne deve continuare ad essere quello della cura, del servizio e del silenzio".

"Noi gay e lesbiche italiane sappiamo bene cosa significhi essere discriminati, violentati ed emarginati – dichiara Aurelio Mancuso, presidente nazionale di Arcigay -. Ci sentiamo per questo parte del grande movimento di liberazione che negli ultimi anni, grazie anche alle rilevanti manifestazioni delle donne e dei Pride, ha finalmente ripreso vigore".

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...