Bex Taylor-Klaus di Scream fa coming out: ‘sono trans genderqueer’

Due anni dopo essersi dichiarata lesbica, Bex Taylor-Klaus è andata oltre.

Bex Taylor-Klaus, 23enne attrice americana nota soprattutto per i suoi ruoli di Bullet in The Killing, Sin in Arrow e Audrey Jensen nella serie televisiva Scream, ha fatto coming su Twitter. Di nuovo.

Nel 2016 la Taylor-Klaus si definì gay sui social, mentre ora, dopo due anni, ha abbattuto un altro muro, identificandosi come trans non binaria.

“Oggi ho fatto coming out come trans non binaria in una stanza piena di gente”. “Immagino che sia tempo per me di farlo anche qui … Ciao. Sono Bex, e le voci sono vere. “

Quando Taylor-Klaus uscì per la prima volta, disse: “Parte del motivo per cui sto facendo coming out è perché in questo momento c’è così tanto odio e paura dentro e intorno alla comunità LGBT, ed è importante per noi non fermare il progresso a causa della paura. Sì, è un momento spaventoso, ma dobbiamo alzarci in piedi e dire, anche se abbiamo paura, non ho paura, o anche se ho paura, sono forte. Io sono chi sono e non puoi portarmelo via.

LEGGI ANCHE

Sport

Gus Kenworthy, epica risposta ad un omofobo social

Gus Kenworthy sempre più esperto nel replicare ai gratuiti insulti omofobi che puntualmente lo travolgono su Twitter e Instagram.

di Federico Boni | 15 Febbraio 2019

Storie

Treviso, arriva la mozione anti-gay e anti-aborto

Solo poche settimane fa, Treviso era uscita dalla rete READY.

di Alessandro Bovo | 15 Febbraio 2019

Storie

Radio Globo torna a offendere le coppie omosessuali, la denuncia...

La nuova affermazione omofoba mentre era presente anche Fabrizio Marrazzo.

di Alessandro Bovo | 15 Febbraio 2019