Eva Grimaldi e Imma Battaglia spose a maggio: Enzo Miccio guiderà l’unione civile

E’ ormai tutto pronto per l’unione civile ‘evento’ tra Eva Grimaldi e Imma Battaglia, presto spose dopo 8 anni d’amore.

Dopo otto anni d’amore, prima taciuto e successivamente rivelato, Eva Grimaldi e Imma Battaglia si uniranno civilmente. Nel mese di maggio l’evento diverrà realtà, in un luogo ancora non definito dall’entourage, ma che quasi certamente sarà a Roma, dove la coppia convive da anni.

Ad organizzare il tutto il wedding planner più noto della televisione italiana, ovvero Enzo Miccio. Top secret restano la data, il tema e come detto la location, ma Miccio, abituato alle nozze sotto i riflettori, ha in mente già qualcosa. “Sarà un matrimonio che parlerà di Eva e di Imma, del loro amore, del loro percorso come coppia e delle loro passioni. Un vero e proprio inno alla semplicità e all’amore, senza mai dimenticare l’anima militante di questo sentimento”.

L’unione tra le due, accompagnata dai due hashtag scelti dalla coppia (#EvaImmaWeddingDay e #LePromesseSpose), era già stata annunciata lo scorso giugno, un anno dopo il coming out televisivo di una trasognante Eva, avvenuto nel corso dell’Isola dei Famosi 2017.

57 anni all’anagrafe, per la Grimaldi sarà il 2° ‘giuramento d’amore’ dopo quello con Fabrizio Ambroso, suo sposo dal 2006 a 2013, mentre per la 58enne Battaglia sarà la primissima volta. E tutti noi ci auguriamo ultima.

 

Ti suggeriamo anche  Eva Grimaldi e Imma Battaglia, il regalo di Natale? Un figlio