Jan ed Elizabeth, di nuovo insieme dopo 30 anni

di

Quando si sposarono, 58 anni fa, Jan era un uomo. Cambiare sesso costò il divorzio alla coppia che non ha smesso di amarsi. Adesso le leggi inglesi hanno...

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
1007 0

Ogni tanto una storia a lieto fine, di quelle che danno gioia e infondono speranza. La scrittrice inglese Jan Morris ha risposato la sua compagna dopo 36 anni. In realtà, prima del 1972, erano già sposate, ma Jan era ancora James, un promettente giornalista del famoso quotidiano britannico ‘The Times’. Da quella unione erano nati ben cinque figli, ma James, come racconterà in un libro autobiografico uscito alcuni anni dopo, in quel corpo da uomo si sentiva in trappola e nel ’72 decisa di cambiare sesso grazie ad un’operazione a Casablanca. A quel punto il divorzio fu un passo obbligato, perché i tempi in cui la legge inglese avrebbe riconosciuto le coppie omosessuali erano ancora molto lontani. 

Adesso a poco più di ottant’anni, Jan ed Elizabeth, che hanno sempre continuato a vivere nella stessa casa e ad amarsi, hanno potuto risposarsi. "Ho vissuto con la stessa persona per 58 anni- ha dichiarato la scrittrice alla BBC Radio -. Ci siamo sposati quando io ero giovane e lei al tempo prese il nome della mia famiglia. Poi ci fu la storia del cambiamento di sesso e fummo costretti a divorziare. Ma abbiamo vissuto sempre insieme. Così ho deciso di riunirmi a lei perché volevo chiudere le cose in bellezza". Un amore davvero eterno, al punto che le due compagne hanno raccontato di volere essere seppellite insieme e che sulla lapide vorrebbero che fosse scritto "Qui riposano due amiche alla fine della loro comune vita".

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...