Los Angeles: lesbica allontanata dai bagni dalla security, “Sei un uomo”

di

La security l'ha addirittura invitata a fornire prove che fosse davvero una donna.

CONDIVIDI
56 Condivisioni Facebook 56 Twitter Google WhatsApp
3548 1

Immaginate di essere al concerto di una delle vostre star preferite, immaginate di dover andare alla toilette e, a un tratto, arriva la security e vi butta fuori dai bagni in quanto il vostro aspetto fisico non è conforme ai loro canoni di genere.

 

screen-shot-2016-09-18-at-13-49-57_640x345_acf_cropped

È quanto è successo davvero a Mary Looper, durante il concerto di Carrie Underwood allo Staples Centre di Los Angeles, dov’era andata con sua zia. Mary si è recata alla toilette ed è stata buttata fuori da alcuni agenti della security, convinti che si trattasse di un uomo. La security l’ha addirittura invitata a fornire prove che fosse davvero una donna.
screen-shot-2016-09-18-at-13-51-12
Nel frattempo Mary ha condiviso su Facebook l’assurda vicenda: ha raccontato che già altre volte era stata scambiata per un uomo ma che non si era mai trovata in una situazione del genere. Ha ricevuto molti messaggi di solidarietà ed è in attesa delle scuse da parte degli organizzatori per l’umiliazione subita.

 

 

Usually I don’t want to put my drama out there but ignorant people still exist and it breaks my heart… They literally…

Pubblicato da Mary Looper su Mercoledì 14 settembre 2016

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...