New York Pride, proposta di matrimonio per due dottoresse dei vigili del fuoco

di

Le strade della Grande Mela travolte dall'amore LGBT.

CONDIVIDI
187 Condivisioni Facebook 187 Twitter Google WhatsApp
2600 0

Non c’è Pride, oramai, senza un’inattesa e dolce proposta di matrimonio.

L’ultima in ordine di tempo, ovviamente presto diventata virale, arriva da New York. Sabato scorso la Grande Mela è stata invasa da decine di migliaia di manifestanti, tra i quali spiccavano Trudy Bermudez, dottoressa dei vigili del fuoco, e Tayreen Bonilla, paramedica nonché sua amata.

Nel corso della parata la Bermudez si è proposta alla Bonilla, che ha ovviamente ceduto dinanzi alla commovente richiesta di matrimonio, con un più che doveroso ‘sì, lo voglio’.

Non ne avevo assolutamente idea, e apparentemente tutti lo sapevano: ero completamente ignara dell’intera faccenda“, ha confessato Tayreen alla CNN. Le due donne si sono conosciute proprio a lavoro, tra i vigili del fuoco di New York, poco meno di 5 anni fa, mettendosi insieme nel 2016. La Bermudez ha iniziato a pianificare la proposta ben sei mesi fa, anche se preoccupata dall’apparente ‘banalità’ di una proposta al Pride.

Sentivo come se non ci fosse un giorno migliore di questo. Siamo orgogliose di quello che siamo e siamo molto felici, e volevo condividere questo momento    con chiunque ami la felicità“.

Leggi   State of Pride, Youtube produce un documentario sui diritti LGBT+
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...