Portia de Rossi alcolista costretta alla riabilitazione da Ellen

Non tira una buona aria per una delle coppie più invidiate d’America. Ecco cosa è successo

Brutte notizie per una delle coppie più invidiate del mondo dello spettacolo d’oltreoceano. Sembra infatti che l’attrice Portia De Rossi, moglie della nota conduttrice Ellen DeGeneres, sia dovuta ricorrere ad un periodo di riabilitazione in un centro specializzato. La bionda Portia sarebbe ospite del Passages Malibbu dall’inizio di maggio dopo non pochi dissidi con la moglie dovuti all’abuso di alcol.

A riportare la notizia è il magazine In Touch secondo cui tra le due donne si sarebbero consumate liti furiose. Portia si sarebbe ritrovata ad affrontare un periodo di depressione che l’avrebbe spinta alla solitudine e a rifugiarsi nell’alcol.

Il ricovero nella struttura sarebbe arrivato dopo un duro faccia a faccia con la moglie Ellen, accusata da Portia di essere la causa scatenante della sua deriva alcolista per via del suo carattere dominante.

L’ingresso di Portia al Passeges, però, sembrerebbe non avere del tutto risolto i problemi della coppia che sta attraversando una vera e propria crisi.

Nessun commento ufficiale è giunto dalle due donne e dai relativi staff.

Ti suggeriamo anche  Veronica Pivetti: "Non sono lesbica, l'intervista è stata manipolata"