Questa bambina inglese si scaglia contro gli slogan sessisti sulle t-shirt

di

Una vera e propria lezione di gender studies.

CONDIVIDI
44 Condivisioni Facebook 44 Twitter Google WhatsApp
5962 1

Una bambina di 8 anni è diventata un fenomeno in questi giorni sul web grazie a un video in cui si scaglia contro i pregiudizi e gli stereotipi di genere veicolati dai messaggi sulle magliette per bambini.

Ripresa dalla madre nel reparto abbigliamento di Tesco, Daisy Edmonds, non le manda a dire mentre esamina le differenze tra gli slogan per maschi e quelli per femmine.

Se per i maschi le magliette dicono cose come “Avventure nel deserto ti aspettano”, “Eroe”, “Pensa in grande”, quelle per le femmine hanno scritte come “Hey!”, “Bellissima” e “Sono favolosa”.

“Non è giusto” dice la piccola “perché tutti pensano che le bambine debbano essere carine e i maschi avventurosi”.

 

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...