Lily Tomlin e il coming out negato a Time: ‘erano gli anni ’70’ – video

Nel 1975 Lily Tomlin non ebbe il coraggio di fare coming out sulla copertina del Time. Oggi è felicemente sposata con Jane Wagner.

A settembre meravigliosa 80enne, Lily Tomlin, star di Grace and Frankie al fianco di Jane Fonda, è tornata a parlare della propria omosessualità dal divano di Ellen DeGeneres.

La Tomlin, dal 2013 sposa della sceneggiatrice Jane Wagner dopo 35 anni di matrimonio, ha raccontato il suo rifiuto alla rivista Time, avvenuto negli anni ’70, per un coming out pubblico, all’epoca praticamente inimmaginabile. D’altronde in quegli anni Lily era un’assoluta star, lanciata da Robert Atlman con ‘Nashville‘ e nel 1980 in trionfo con ‘Dalle 9 alle 5… orario continuato‘. Il rischio, per il tempo, era forse troppo alto.

Pat Kingsley mi chiamò… e mi disse che il Time mi avrebbe dato la copertina se avessi fatto coming out“. “Fu una decisione difficile da prendere. “Decisi che non avrei giocato al loro gioco … volevo essere riconosciuta per la mia recitazione. Stavo registrando l’album Modern Scream e Jane e io eravamo in studio. Era il 1975, sarebbe stata una cosa difficile da fare in quel momento“.

Difficile biasimarla, con Lily e Jane pronte a tornare su Netflix a partire da oggi,18 gennaio, con 13 nuovi episodi di Grace and Frankie, arrivato alla sua 5° stagione. Nel dubbio il kolosso streaming ha già annunciato il rinnovo per una sesta stagione, che andrà in onda nel 2020.