Egitto: arrestato prostituto 19enne

Aveva dato appuntamento a dei clienti, ma ha trovato la polizia. Rischia tre anni di carcere.

Uno studente di 19 anni è stato arrestato in Egitto per prostituzione attraverso internet.

Ahmed Ibrahim Abu el-Dahab è stato arrestato in un caffè del Cairo. Aveva dato appuntamento a dei ricchi clienti potenziali che avevano risposto al suo piccolo annuncio.

L’uomo con cui aveva appuntamento si è in realtà rivelato essere un agente della polizia. Abu el-Dahab è stato accusato di atti osceni. E’ anche accusato di aver pubblicato delle sue foto nude sul suo sito internet.

Rischia fino a tre anni di prigione.

di Gay.com France

Ti suggeriamo anche  Malak al-Kashif, la ragazza trans arrestata e vittima di abusi e violenze in un carcere maschile in Egitto
Attualità

Omofobia, Pillon attacca la legge: “liberticida, orwelliana, con psicopolizia che vigilerà sul pensiero dei cittadini”

Il senatore leghista è tornato ad attaccare la nostra comunità, disegnando i lineamenti di un futuro catastrofico e distopico a causa della legge contro l'omobitranslesbofobia.

di Federico Boni