Egitto: interrogazione al Parlamento Europeo

I Radicali Cappato e Marzocchi spronano il Consiglio e la Commissione europea a esprimere preoccupazione alle istituzioni egiziane riguardo la situazione degli omosessuali.

STRASBURGO – A seguito di una nuova ondata di arresti in Egitto di persone omosessuali compiuti dalla polizia attraverso l’adescamento su Internet, Marco Cappato (Eurodeputato Radicale della Lista Bonino) e Ottavio Marzocchi (Radicali) hanno predisposto e depositato al Parlamento europeo un’interrogazione che sprona il Consiglio e la Commissione europea a esprimere preoccupazione alle istituzioni egiziane a tal riguardo, e richiede loro di seguire da vicino le prossime udienze del processo “Queen Boat”.

Ti suggeriamo anche  Malak al-Kashif, la ragazza trans arrestata e vittima di abusi e violenze in un carcere maschile in Egitto
Pride

Pride Month 2020: le parate non ci saranno, ma la nostra battaglia non si fermerà mai

Un Pride Month molto diverso, quello di quest’anno, ma il Covid-19 non ci impedirà di battagliare per i nostri diritti.

di Alessandro Bovo