Firenze: Sabato al SFE il workshop dei gay

Sabato 9 novembre, alla Fortezza da Basso, aula Cavaniglia, dalle ore 9.30 alle ore 12.30 si terra’ la conferenza a tematica LGBT, dal titolo: "Che il mondo non ci sia indifferente".

FIRENZE – Sabato 9 novembre, alla Fortezza da Basso, aula Cavaniglia, dalle ore 9.30 alle ore 12.30 si terra’ la conferenza a tematica LGBT, dal titolo: "Che il mondo non ci sia indifferente".

I temi e i relatori sono i seguenti:

1- La lotta contro l’omofobia e il neoliberismo – Paulo Jorge Vieira (Não Te Prives – Gruppo di Difesa dei Diritti Sessuali – Portogallo)

2- Il movimento LGBT e l’ordine morale e simbolico – Pascale Berthault (Francia)

3- Famiglie LGBT e omogenitorialità – Fabíola Neto Cardoso (Clube Safo – Portogallo)

4- Cittadini LGBT, discriminazioni sul lavoro e sindacati – Giorgos Taxidis (Initiative against the oppresion of homosexuales – Grecia)

5- Società sessista ed eterosessista e visibilita’ lesbica – M. Cristina Gramolini (ArciLesbica – Italia)

6- Transessuali e diritti umani – Juana Ramos (Transexualia – Spagna)

Coordinano: Riccardo Pieralli (Ireos – Italia) Marta (Gruppo Lesbico Femminista – Spagna)

La conferenza, oltre ad essere lo spazio in cui avra’ piu’ visibilita’ la presenza del movimento LGBT al SFE, viene immediatamente prima della grande manifestazione contro la guerra (lo stesso pomeriggio del 9).

Lesbiche

Mamma organizza festa a sorpresa per la figlia trans di 6 anni: “Voleva tagliarsi la gola, ora è felice”

La commovente storia vera di Lynn e di sua figlia Avery, a 5 anni appena disperata perché consapevole di essere nata nel corpo sbagliato.

di Federico Boni