Famiglie Arcobaleno: a Salerno la Festa delle famiglie. Le immagini

di

Genitori e bambini da tutta Italia per ricordare che i figli di gay esistono e stanno bene

Genitori e bambini da tutta Italia per ricordare che i figli di gay esistono e stanno beneFamiglie Arcobaleno: a Salerno la Festa delle famiglie. Le immaginiFoto 1 - Genitori e bambini da tutta Italia per ricordare che i figli di gay esistono e stanno bene
Famiglie Arcobaleno: a Salerno la Festa delle famiglie. Le immagini
Famiglie Arcobaleno: a Salerno la Festa delle famiglie. Le immaginiFoto 2 - Genitori e bambini da tutta Italia per ricordare che i figli di gay esistono e stanno bene
Famiglie Arcobaleno: a Salerno la Festa delle famiglie. Le immagini
Famiglie Arcobaleno: a Salerno la Festa delle famiglie. Le immaginiFoto 3 - Genitori e bambini da tutta Italia per ricordare che i figli di gay esistono e stanno bene
Famiglie Arcobaleno: a Salerno la Festa delle famiglie. Le immagini
Famiglie Arcobaleno: a Salerno la Festa delle famiglie. Le immaginiFoto 4 - Genitori e bambini da tutta Italia per ricordare che i figli di gay esistono e stanno bene
Famiglie Arcobaleno: a Salerno la Festa delle famiglie. Le immagini
Famiglie Arcobaleno: a Salerno la Festa delle famiglie. Le immaginiFoto 5 - Genitori e bambini da tutta Italia per ricordare che i figli di gay esistono e stanno bene
Famiglie Arcobaleno: a Salerno la Festa delle famiglie. Le immagini
Famiglie Arcobaleno: a Salerno la Festa delle famiglie. Le immaginiFoto 6 - Genitori e bambini da tutta Italia per ricordare che i figli di gay esistono e stanno bene
Famiglie Arcobaleno: a Salerno la Festa delle famiglie. Le immagini
Famiglie Arcobaleno: a Salerno la Festa delle famiglie. Le immaginiFoto 7 - Genitori e bambini da tutta Italia per ricordare che i figli di gay esistono e stanno bene
Famiglie Arcobaleno: a Salerno la Festa delle famiglie. Le immagini
CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
2485 0

Si celebrata oggi la Festa delle famiglie, manifestazione promossa dall’associazione Famiglie Arcobaleno e diventata dallo scorso anno un appuntamento nazionale.
La mattinata è cominciata con gli interventi istituzionali: oltre al sindaco Vincenzo Napoli, è intervenuta, fra gli altri, la senatrice Monica Cirinnà, relatrice del ddl sulle unioni civili e l’avvocato Filomena Gallo, segretaria nazionale dell’associazione Luca Coscioni.
Verso mezzogiorno ha avuto inizio la parata per poi lasciare spazio nel pomeriggio, a giochi, laboratori, letture e musica per intrattere grandi e bambini.

«L’idea nasce dalla voglia di pensare a un momento di aggregazione tra tutte le famiglie e le persone che si riconoscono in un’idea di società inclusiva e di scambio – ha spiegato la presidente Giuseppina la Delfa – Una giornata per festeggiare i genitori o gli aspiranti tali, e i loro figli, con giochi, fiabe, musica e teatro, per dialogare con grandi e piccoli. Perché se la famiglia serena funziona più o meno sempre allo stesso modo, ci sono, nel nostro paese, famiglie riconosciute in quanto tali e famiglie negate».

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...