A casa a fare l’abero di Natale? No… in Sauna!

L’8 dicembre, come vuole la tradizione, sarebbe la giornata da dedicare all’albero di Natale, tra una fetta di pandoro ed una di panettone. A meno che… non si voglia fare altro.

Come riprendersi da un lunghissimo weekend di discoteche, divertimenti o di lavoro, in una giornata festiva come quella dell’8 dicembre, giorno dell’Immacolata concezione di Maria?

Varie le opportunità, con una particolarmente rilassante, stuzzicante e trasgressiva: la sauna gay. La più centrale, indiscutibilmente, rimane la Sauna Apollion, in Via Mecenate, 59A, tra la stazione Termini e il Colosseo.

Bagno turco con cromoterapia, sauna con aromaterapia, idroterapia, massaggi, piscina idromassaggio con cascata rigenerante, sala video e dark room, il tutto in un ambiente rilassante ed accogliente, tra sguardi ammiccanti ed asciugamani particolarmente bravi a ‘sparire’ nel minor tempo possibile. 13 euro l’ingresso, dalle ore 14 alle ore 23.

Spostandoci di pochi metri, in Via Aureliana 40, sempre a due passi dalla stazione Termini, potrete invece imbattervi in Europa Multiclub. Un posto fatto da uomini per soli uomini, tra magiche atmosfere fatte di mega bagno turco, sauna finlandese, maxi piscina idromassaggio, idromassaggio con cascata, salette relax con video, una palestra attrezzata Tecnogym, una sala video a cinema, un cenro estetico, solarium, massaggi, musicoterapia, aromaterapia e cromoterapia. Da che ora a che ora? Dalle 13 alle 24.

Tra Manzoni e il Colosseo, in Via Pasquale Villari 3, sarà invece la Sauna Mediterranea ad attendervi. Nata 10 anni fa, la Sauna Mediterranea, dislocata su 3 livelli, offre davvero tutto: bagnoturco, sauna finlandese, maxi vasca idromassaggio, stanze relax,labirinto, 2 dark rooms, spazio relax con maxi schermo, video, sala fumatori, bar e servizio massaggi, il tutto climatizzato. Obbligatoria la tessera ArciGay per poter entrare, pagando 10 euro l’ingresso se tra un’età compresa tra i 18 e i 26 anni. Da che ora a che ora? Dalle 13 alle 24.

Ti suggeriamo anche  Legami tra il PD e i fondamentalisti omofobi di ProVita? I dubbi da risolvere

Tre saune esclusivamente gay per un 8 dicembre diverso dal solito. A voi la scelta.

di Federico Boni