Abba Mania contagerà Milano

Via libera alla nostalgia: confermata la data italiana del Gold Tour, il concerto tributo agli Abba, la band più gay del pop internazionale. Il 15 febbraio 2010 All’Allianz Teatro

Milano  – È ufficiale, ABBA Mania, la migliore band tributo agli ABBA in circolazione, porterà il suo grande show anche in Italia e proprio a Milano. Sarà il palco dell’Allianz Teatro (nei pressi del Forum di Assago) ad ospitare l’evento il 15 febbraio del prossimo anno. Non saranno quelli veri, ma la grandeur dello show ci farà volare con la fantasia all’epoca dorata della musica degli ABBA. Quelle memorabili melodie del periodo più brillante, le intramontabili super hit come Mamma Mia, Dancing Queen o Money, money, money, riprendono oggi il loro meritato posto sui palcoscenici di tutto il mondo. ABBA Mania è fedele al leggendario gruppo musicale svedese fin nei suoi minimi dettagli.

Per rispetto nei confronti degli ABBA e della loro eccezionale opera, lo spettacolo non vuole essere un grandioso revival solo dal punto di vista musicale. Anche il palcoscenico e le luci sono riprodotte perfettamente e soprattutto i costumi coloratissimi intendono abbagliare tutti in questo tribute concert. Innumerevoli video, foto album, copertine di dischi sono stati di grande aiuto per mettere in piede ABBA Mania. Nello studio di registrazione si è lavorato per settimane sul sound degli ABBA, si sono filtrate fuori le parti vocali, si sono studiati i passaggi cantati.

La prima di ABBA Mania si è tenuta nella primavera 2000 davanti al pubblico locale al Grand Theatre a Swansea (Galles Meridionale). Le acclamazioni ricevute onorarono i preparativi pluriennali e una piccola tournée nel Galles confermò il successo. Da qui al Westend londinese è stata solamente una questione di tempo. Per quasi cinque mesi nel 2002 ABBA Mania ha entusiasmato nello Strand Theatre il pubblico della capitale inglese. “ABBA MANIA are one of the best tribute bands on the circuit”, così titolava il “Daily Mirror”. Nel corso della tournée in Europa alcuni giornali hanno così commentato: “… più originale dell’originale!

Ti suggeriamo anche  La scienza conferma: l'odore del partner è un antistress

di Francesco Belais