Aspettando Mister Gay Italia 2010, Bruno

Bruno Scantamburlo è il quinto finalista di Mister Gay Italia. Truccatore, parrucchiere e produttore dal fisico perfetto, si è messo in gioco per vincere il titolo di ragazzo gay più rappresentativo.

Truccatore delle sorelle Marinetti, Bruno ha partecipato alle selezioni regionali di Mister Gay Italia che si sono svolte al DQ di Milano vincendo grazie al fisico asciutto e definito ma anche alla forte personalità .

Nome?

Bruno Scantamburlo

Età?

Ho 36 anni.

Dove Abiti?

Sono nato a Venezia ma abito a Milano.

Professione?

Trucco, parrucco e produzione

Situazione affettiva?

Fidanzato da Marzo 2009

Hai fatto coming out? Con chi e quali reazioni ha avuto?

L’ho fatto nel ’93 con tutti, dagli amici ai genitori dicendo semplicemente la verità o lasciando che capissero da soli. D’altronde se di fidanzate non ce ne erano e vivevo con i miei fidanzati… davo per scontato che capissero. Le reazioni sono state positive, quelle negative non mi sono mai interessate: se non ti vado bene "Saluti ed arrivederci". Con mio padre è stato così.

Cosa è per te l’orgoglio gay?

Comportarmi in modo che chi ha lottato per poter far si che le nuove generazioni vivessero liberamente possa guardarmi e dire che ne è valsa la pena.  Inoltre significa anche vivere la mia sessualità con naturalezza come la vive un etero.

Descrivici il tuo uomo ideale…

Non ho un ideale a livello fisico, caratterialmente sono attratto da personalità forti con le quali posso confrontarmi, scontrarmi e crescere.

Quale film recentemente ti è piaciuto di più e perché?

Recentemente ho visto solo film molto "easy", non particolarmente degni di nota, tra i miei preferiti di sempre Elephant man, Fuga di mezzanotte, Batman 2, la cosa più dolce e Kamikaze Girl.