Aspettando Mister Gay Italia 2010, Franco

Franco ha 36 anni ed abita in provincia di Milano, con la fascia dell’Afterline, il locale che ha ospitato la selezione regionale di Mister Gay, parteciperà alle finali di Torre Del Lago.

Nome?

Franco lo Calio

Età?

Ho 36 anni.

Dove Abiti?

Sono nato a Cernusco sul naviglio ma vivo a Pioltello (MI)

Professione?

Commerciante

Situazione affettiva?

Single

Hai fatto coming out? Con chi e quali reazioni ha avuto?

Effettivo solo con pochi amici e familiari, con il resto del mondo è avvenuto in automatico. Mia mamma alla notizia mi chiese di chiudere le finestre ( abitavamo al 6 piano). Adesso sono libero.

Cosa è per te l’orgoglio gay?

Non credo esista un "orgoglio gay" io nn sono orgoglioso di essere gay, ma orgoglioso di essere una persona che ama, che rispetta e si diverte. Non si tratta di orgoglio, ma di autointegrazione nella società, perchè penso che prima di farci accettare dalla società, dobbiamo accettare noi stessi. Solo così possiamo affrontare le cose con più grinta. Poi, ovvio, sono felice di essere così come sono. Quindi, penso che bisogna essere orgogliosi di quello che si fa, non di quello che si è.

Descrivici il tuo uomo ideale…

Le frasi fatte del tipo "non mi interessa la bellezza" la evito già priori, la bellezza conta, ma deve essere bello per me, simpatico e solare. Deve sapermi far ridere, essere ottimista e combattivo. Possibilmente non molto alto, biondo o moro non importa, sodo anche se con un po’ di pancetta. Non mi piacciono troppo magri o troppo fisicati, lo prendo come madre natura me lo ha mandato.

Quale film recentemente ti è piaciuto di più e perché?

Una commedia americana, quando vado al cinema mi piace rilassarmi, ridere, spaventarmi, non angosciarmi.. I film a tematica li guardo, certo,  ma per documentarmi sull’evoluzione cinematografica.