Attenzione, attenzione, torna il Condominio… al Piper!

Si pensava fosse morta, finita, nostalgicamente raccontata. Ed invece no. La serata Condominio è pronta a tornare quest’ultimo venerdì del mese, anche se non più al Rialto Sant’Ambrogio…

Roma – La serata più ‘cool’  e ‘friendly’ degli ultimi anni della capitale? Probabilmente sì. Si pensava finita, ancorata ai ricordi di chi l’ha vissuta e di chi l’ha ospitata, ovvero il Rialto Sant’Ambrogio, ex centrosociale, autentico "centro sperimentale di cultura contemporanea"  sgomberato e posto sotto sequestro dalla Polizia nel marzo del  2009.

Ed invece no, la serata Condominio è clamorosamente pronta a tornare! Mantenendo la storica tradizione dell’ultimo venerdì del mese, venerdì 29 gennaio il celebre ed indimenticato Condominio tornerà a vivere al Piper,autentico "tempio della musica"  in Via Tagliamento 9.

Il locale, che è stato patria della trasgressione già dagli anni 60, è stato scelto dagli organizzatori come giusto contenitore per le libertà dei "Condomini", che avevano oramai quasi perso del tutto le speranze di ricevere nuove ‘chiamate’ dai gestori della ‘palazzina’, all’ordine del giorno con una vera e proprio ‘riunione’ per valutarne la validità.

Dj set di musica house_techno_garage_funk, con Gino Woody Bianchi, Lady Coco e Mario Di Benedetto in consolle, accompagnati dal Vj set di Valentina Migliorini. 8 euro l’ingresso, per un ritorno tanto atteso quanto paradossalmente sorprendente, visto che il Condominio è sempre stato da tutti associato al Rialto Sant’Ambrogio, ormai chiuso. Ma d’altronde si sa, morto un locale, se ne fa un altro…

di Federico Boni

Ti suggeriamo anche  Roma, striscioni in difesa del cameriere omofobo: 'basta fro*i, licenziato dalla vostra omofollia'