Chic e Radical, arriva Glamdala!

3 giornate da sballo. Muccassassina, Omogenic, Gorgeous I Am, Shaker e soprattutto Glamdala, tra musica, amici, conoscenze, baci, nuovi amori e tante occasioni per incontrare l’altra metà della mela..

Un weekend speciale.

Perchè speciale? Perchè torna, come sempre una volta al mese, Glamdala, ibrido radical chic tra l’Amigdala e la Glam Night di Marco Longo. Aspettando il sabato, sarà però ancora una volta il venerdì ad aprire le danze degli appassionati discotecari della capitale, già in punta di piedi a partire da questa sera!

Party Ultra Kinky a Muccassassina, con due dj di rango internazionale pronti a far tremare le mura del Qube, in Via di Portonaccio. Claudio Di Rocco, star della consolle del Ministry of Sound di Londra e del Cocoricò di Riccione, e Jeremy Reyes, dj delle notti cool di Lione, resident delle feste promosse in tutta Europa dal marchio Delice. Ad affiancare il magnifico duo in consolle, le vibrazioni della potente e ammaliante voce di Mizz Mandengo, vocalist in drag dal patinato timbro soul. Dj Atrim e Fabio Tuzz sono il premiato duo di mattatori della pista black, hip hop e r’n’b, mentre la sala dedicata alla dance, al pop e alla commerciale sarà presieduta dai dj Gianluca Pacini e Daniele Quinzi.

La serata ospiterà anche la presentazione ufficiale del film “Ce n’è per tutti”, con la regia di Luciano Melchionna. I palchi del Party con le Corna accoglieranno i protagonisti della pellicola: Ambra Angiolini, Anna Falchi e Lorenzo Balducci. 15 euro l’ingresso, con consumazione.

Ti suggeriamo anche  In Italia il matrimonio gay è vietato dalla Costituzione?

Al Circolo degli Artisti, finito il concerto di Skye dei Moorcheeba, sarà la notte Omogenic a brillare, per una serata più ‘tranquilla’, tra un salto in pista ed una chiacchiera nello splendido giardino che caratterizza il Circolo, in Via Casilina Vecchia 42. 7 euro l’ingresso, senza consumazione.

Archiviato il venerdì, il sabato sera vedrà due "big night" darsi battaglia fino all’ultimo discotecaro. All’Alpheus, in Via del Commercio 36, 8 euro senza consumazione in lista, 10 euro senza lista, la serata Gorgeous I Am vedrà arrivare due dei porno attori gay più amati dal mondo glbtiq: Carlo Masi ed Adam Champ! Al sexy show si aggiungeranno Olivian, Yuri e Nino Scarico, pronti a far crollare la consolle per la gioia dei presenti.

Da tutt’altra parte, nella splendida cornice del Lanificio, in Via Di Pietralata 159, tornerà invece Glamdala, incrocio affascinante tra Amgdala e Glam Night

Particolarmente ricco il programma della serata: dalle 23.30, infatti, saliranno in consolle i djs Clashmama (pop’80-electro), Flavia Lazzarini (electro) e la guest, da Bologna, Kaps (Electro minimal), dj transgender e produttrice musicale, animatrice delle notti queer romagnole e nazionali. La verà bomba sarà però la Special Guest della serata, per la prima volta a Roma, ovvero Hard  Ton, la nuova rivelazione electro pop dell’anno. Direttamente dal Festival Gender Bender di Bologna’09, Hard Ton si esibirà in un live concert sul palco del Lanificio! Veneziano, curioso ibrido a metà tra un mastodontico chubby, Leigh Bowery e Sylvester, Hard Ton non esita ad autoproclamarsi "the biggest disco queen of the XXI Century". 

Ti suggeriamo anche  Nichi Vendola a spasso per Roma con il figlio Tobia

Special Price: 8 euro con consumazione! Niente file all’ingresso o liste particolari, si entra direttamente, per poi uscire grazie all’exit, ottenuto con la consumazione obbligatoria.

Distrutti dal sabato sera, e dal venerdì di poche ore prima, anche la domenica vivrà la sua giornata ‘particolare’. Al Circolo degli Artisti ci saranno da festeggiare i 20 anni del locale, senza dimenticare il mitico Shaker Party,che torna, in collaborazione con il Palazzo delle Esposizioni.

Free entry dalle ore 18,  mercatino del baratto a cura di Rocketto, aperitivo dalle ore 19, dj set, tanta musica e videoinstallazioni, per un compleanno evento da festeggiare tutti insieme, al Circolo degli Artisti, in Via Casilina Vecchia 42.

A voi la scelta e buon weekend a tutti!

di Federico Boni