Da Milano la caccia al Mister Gay. Ruffini conduce la finale

di

Il concorso di Mister Gay Italia 2011 parte da Milano per trovare il nuovo rappresentante della comunità gay italiana. Presentatore della finale a Torre del Lago il gay...

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
4630 0

Mister gay Italia 2011 al via. Il concorso che incoronerà il nuovo reginetto gay riparte da Milano per scegliere il nuovo rappresentante della comunità gay italiana. Dopo l’incoronazione a Mister gay Europe del vincitore 2010, Giulio Spatola, i candidati si sfideranno per diventare il nuovo Mister gay Italia 2011 con un tour in 15 tappe in giro per l’Italia.

Gli ospiti della prima selezione – La capitale della moda ospiterà la

prima selezione ufficiale: venerdì 6 maggio, al Cafe Atlantique di Viale Umbria, il live performer Paolo Tuci e la drag queen Regina Miami inaugureranno insieme allo staff del Mamamia il tour che porterà dritto diritto alla finalissima del 19 e 20 agosto a Torre del Lago. A presenziare la serata, saranno presenti inoltre il presentatore Alessandro Cecchi Paone, il presidente nazionale di Arcigay Paolo Patanè, il presidente onorario di Arcigay Franco Grillini e il Mister gay Italia uscente Giulio Spatola. Fra i candidati – anticpano dall’organizzazione – anche un giovane padre gay.

La finalissima con Paolo Ruffini – Deciso nel frattempo il presentatore

della finalissima che si terrà ad agosto a Torre del Lago (LU). Sarà l’eterosex Paolo Ruffini a condurre con la sua ironia toscana l’ultima fase della gara. Già da tempo presenza fissa degli eventi gay organizzati nella meta turistica della Versilia, Ruffini è noto per i personaggi gay friendly interpretati  in numerose occasioni.

Leggi   Milano, 17enne bullizzato dal professore: «A casa mia i fro*i li cerchiamo e li massacriamo»
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...