Mamma e figlio giocano a fare le drag queen dopo aver visto Ru Paul

“Abbiamo mangiato attentamente per non rovinare il rossetto, poi mi ha chiesto una parrucca” scrive la mamma su Twitter.

I bambini vanno assecondati nelle loro fantasie e lasciati liberi di sperimentare: è quello che deve aver pensato questa mamma filippina, che ha documentato un pomeriggio in salsa drag con il figlioletto.

Mamma e figlio stavano guardando assieme RuPaul Drag Race, celebre reality statunitense basato sulla competizione tra drag queen e lanciato nell’ormai lontano 2009, quando il piccolo ha espresso il desiderio di diventare “come quelle della televisione”. Detto, fatto: la mamma non si è sottratta a questa sfida e ha accettato di buon grado di giocare con il bimbo a imitare Latrice Royale, Willam e RuPaul, ritraendo il tutto su Twitter.

Stavamo guardando il programma e questo piccolino ha espresso il desiderio di diventare così. Abbiamo insistito sulle ciglia e mangiato attentamente per non rovinare il rossetto. Poi mi ha detto: “Mamma, dobbiamo comprare una parrucca”.

Un momento di divertimento puro da condividere con la propria mamma: cosa c’è di più bello?

Ti suggeriamo anche  Addio ad Andrea Berardicurti, La Karl du Pigné, colonna portante della comunità LGBT romana