E’ Natale? E allora andiamo a scartare qualche pacco regalo!

Ultimo weekend pre-natalizio per la movida romana, con Muccassassina, No Controles, Gorgeous, Glamdala, G-Brunch, Demo e Pop Porn, tutti pronti ad inondarci di… pacchi doni!!

Roma – Sette giorni al Santo Natale e quattordici all’ultimo dell’anno, per un 2009 da concludere come le 50 settimane che hanno preceduto queste ultime due, ovvero ballando!

Sono tante e ricche di proposte le serate gay di questo fine settimana, come sempre pronto ad accontentare i gusti più disparati, com’è giusto che sia.

Iniziando il nostro viaggio discotecaro dal Circolo degli Artisti, in via Casilina Vecchia 42, con la serata Omogenic (6euro senza consumazione l’ingresso) passiamo al Qube, in via di portonaccio 212, dove torna Muccassassina, ad un passo oramai dal festeggiare il XX° anno di vita, con la serata Ultrakinki.

Follie in sala house con i dj Claudio Di Rocco, star del Cocoricò e del Titilla di Riccione e del Ministry of Sound di Londra, e con il francese Jeremy Reyes, astro nascente della club culture gay europea. Voices Mizz Mangengo e Alba, drag show di Tsunami e Shemale, con performance mozzafiato di gogo boys e dancers a completare il quadro, per l’ultimo appuntamento targato Muccassassina di questo 2009, prima del 31 dicembre, giorno in cui, come ormai da anni, Mucca saluterà l’arrivo del 2010 insieme a tutti voi. 16 euro il prezzo intero dell’ingresso con consumazione, 12 euro il prezzo ridotto, sempre con consumazione.

Non troppo lontano dal Qube, in via dei Sabelli 2, al Mads, torna No Controles, il primo party ultradisco from outer space della capitale. A metà strada tra festa improvvisata in casa, happening situazionista e balera di periferia, No Controles vuole essere un omaggio allo spirito più genuino e ingenuamente appassionato dei primi nightclubber della storia. Tema della serata sarà Espacio Total. Il Mads si trasformerà in un’astronave da telefilm sci-fi, un tempio dedicato alla fascinazione delle vastità cosmiche e al brivido di estasi e solitudine degli astronauti persi nello spazio infinito. Ospite d’eccezione della serata è La Prohibida, cantante-astronauta dell’Agenzia Spaziale Spagnola che atterrerà al Mads – nella sua prima apparizione a Roma – per raccontarci le proprie avventure orbitali e presentarci dal vivo il nuovo disco “Sr. Kubrick, que haria usted?”, un compendio di synth pop futurista e un omaggio all’italo disco a tema cosmico dei primi anni ’80. 5 euro l’ingresso, senza consumazione.

Lasciato il venerdì alle spalle, il sabato vedrà l’Alpheus, in via del commercio36, riaprire le proprie porte al Gorgeous I Am, con Nino Scarico chiamato a far ballare gli appassionati della sala house. Tutto questo, come nel caso di Muccassassina, ad una settimana dal Capodanno del Gorgeous, che si terrà al Piper, in via tagliamento. Ingresso a 10 euro senza consumazione e senza lista, 8 euro con lista e senza consumazione.

Ti suggeriamo anche  Dimitri Cocciuti: "Dopo un coming out disastroso ho scritto un romanzo"

A completare il quadro del sabato sera, in ambito gay, torna l’appuntamento mensile con Glamdala, ibrido tra Amigdala e Glam Night! Al Lanificio, in via di Pietralata 159, la serata vedrà in consolle Flavia Lazzarini, Dj Hanger, e, come guest star, 3 Untitled Djs, progetto che nasce nell’autunno 2008 sulla scia delle tendenze del melting pot musicale. Selezioni electro che variano verso altri generi come il funk l’hip hop e il rock. 8 euro con consumazione inclusa l’ingresso.

Finito anche il sabato, la domenica vedrà il ritorno del G-Brunch, senza dimenticare il Festival d’Arte Erotica Pop Porn. In via giolitti 36, nella splendia cornice della sala Cappa Mazzoniana a Roma Termini, il bruch gay friendly della capitale vi ripriporrà piatti tipici di stagione, accedendo al ricco bouffet a disposizione, al prezzo di 20 euro. Per tavoli riservati: 3207584917.

Per gli irriducibili infine, dalle ore 18:30 all’1:30, al Voy, in via Flaminia, 496c, torna l’organizzazione Demò per un aperitivo pre-natalizio da non perdere. Il Natale è alle porte. C’è chi lo ama e chi lo detesta. Chi diventa più buono e chi più cinico. Che tu appartenga all’una o all’altra categoria, non importa. Ogni scusa, infatti, è buona per festeggiare! Dove? Al Party Before Christmas. 10 euro l’ingresso, con drink ed aperitivo incluso, djset ad opera di Gusto Pizza DJs (electro pop, R&B, indie) con lo staff che declina ogni responsabilità circa: baci inopportuni sotto al vischio, ubriacature da egg nog, apparizioni di Grinch e renne impazzite!