Film più happy hour: un format che mancava

Arriva “What’s Gay?”: rassegna cinematografica gay organizzata da LaBabele in collaborazione con Toilet Club. Appuntamenti quindicinali a partire da martedì 12 gennaio.

Milano – LaBabele GLBT Bookshop & More in collaborazione con il circolo Arcigay Toilet Club, a partire dal 12 gennaio, presenta What’s Gay?:un format culturale assente dalla scena milanese ormai da lungo tempo. Si tratta di una rassegna di film a tematica gay che si svolgerà nei locali del suddetto circolo (via Lodovico il Moro, 171).

 

L’apertura al pubblico del Circolo ARCI Toilet Club è prevista per le ore 20.00/20.30 dove gli associati potranno usufruire di un piccolo happy hour al quale seguirà la proiezione dei titoli in cartellone. Questo appuntamento è stato organizzato per unire, non solo la realta della comunità gay ma favorire la comunicazione e l’impegno di Toilet Club e LaBabele nella lotta all’omofobia, obiettivo che da anni vede impegnati gli organizzatori dell’evento.

 

Le serate avranno una cadenza quindicinale e tutti i film proiettati sono in lingua italiana. Primo titolo in cartellone (martedì 12 gennaio): Stonewall (UK, 1995). L’ingresso, riservato ai soci ARCI (Arcigay, Arcilesbica, UISP) è gratuito. (Per maggiori info: LaBabele 02/36561408 – Toilet Club 338/1766545 339/8859369)

 

 

Ecco l’intero programma, prendete nota:

26 gennaio – Il club dei cuori infranti (USA, 2000)

09 febbraio – Reinas – Il Matrimonio che Mancava (ES, 2005)

23 febbraio – Mater Natura (IT, 2005)

Ti suggeriamo anche  Padova Pride Village: è la settimana di Marina Rei

9 marzo – Food of love – Il Voltapagine (GER/ES, 2001) dall’omonimo romanzo di David Leavitt

23 marzo – Latter days (USA, 2003)

6 aprile – Yossi & Jagger (ISRAEL, 2002)

20 aprile – Mambo italiano (CAN, 2003)

11 maggio – Making love (USA, 1982)

25 maggio – Una casa alla fine del mondo (USA, 2004) dall’omonimo romanzo di Michael Cunningham

di Francesco Belais