Laura c’è

Dopo il rinvio dei concerti di novembre, il Laura Pausini 2009 world tour finalmente a Milano: 22 e 23 dicembre. Prevista grande affluenza di gay e lesbiche al Forum di Assago

Milano – Laura Pausini festeggerà il Natale nella sua città di adozione, dopo il rinvio dei concerti dello scorso novembre a causa di una brutta influenza. Stavolta la cantante romagnola non deluderà i numerosi fans che la stanno attendendo (entrambe le date sono sold out). La doppia serata al Forum è l’ultima occasione per vederla dal vivo prima dei due anni sabbatici nei quali Laura ha annunciato di volersi dedicare a se stessa e alla famiglia. Rumors dicono che sia incinta, o che abbia messo in cantiere un bebè con il suo compagno Paolo Carta (che è anche il suo chitarrista). Le voci della dolce attesa sono state però smentite: “Se fosse vero, lo griderei al mondo. Da dieci anni dico che voglio avere un figlio, ma non lo cerco a tutti i costi”.

La mitica Pausini si è recentemente conquistata il terzo Latin Grammy per Primavera anticipada, eletto miglior album femminile pop. Inoltre, lo scorso il 27 novembre è uscito il cd+dvd Laura Live, la cronaca del tour mondiale che sta per concludersi. Nel cd ci sono anche tre inediti: Non sono lei, Casomai e il singolo Con la musica alla radio, che canta per la prima volta in questo tour. Molto apprezzata anche dal pubblico gay, cui Laura  ha più volte dichiarato la sua vicinanza e solidarietà. Intervistata sulla questione del riconoscimento delle coppie di fatto dal settimanale A, si era così espressa: “Come potrei essere contro i patti per le famiglie di fatto? Io ci vivo in una situazione così! Io sono cattolica ma la Chiesa mi ha insegnato che devo amare. Questa Chiesa perdona chi uccide, come può non comprendere chi si ama?”

Ti suggeriamo anche  CitizenGo chiede l'eliminazione dei colori rainbow nella metro di Milano

di Francesco Belais