Perchè Sanremo é… Sanremodrag 2010!

Come da anni ormai, nella capitale torna la più famosa kermesse canora che prende in giro il festival di Sanremo! 12 drag pronte a scontrarsi, per il titolo di Miss Sanremodrag

Roma – Martedì 16 febbraio mezza Italia si fermerà per guardare il Festival di Sanremo, arrivato alla 60° edizione, condotto quest’anno da Antonella Clerici. A Roma, come capita ormai da anni, il Festival verrà anticipato dalla più famosa kermesse canora che, con la sua consueta ironia, lo prende sonoramente in giro, Sanremodrag!

Sabato 13 febbraio, a cavallo tra la festa di San Valentino ed il Carnevale, al Centrale Ristotheatre si presenterà così una ghiotta occasione per assistere alle performances di dodici selezionatissime drag queens in concorso, con una giuria di qualità e il pubblico che eleggeranno la nuova Miss Sanremodrag per il 2010.

A gareggiare per l’ambito titolo 12 concorrenti:  Gabri Elle, La Kasmenea Drag, La Trave nell’Okkio, Lady Krizia & Elizabeth Drag Queen, Miss Felicia, Monique de Torbel,  Morgana, Mistyca Drag Queen, Paola Penelope, Pina Apple, Sonya Mujer e Ursula Katzulova.

La serata, che prevede inoltre la partecipazione speciale di due vedettes internazionali fuori concorso, ChiChi La Rouche e Raissa Dubrà , che si esibiranno in melodie evergreen in playback e dal vivo, sarà allietata dalla presenza di due ex Miss SanremoDrag, Caramella e Marlene, che, oltre ad esibirsi sul palco, faranno parte della giuria di qualità che eleggerà la nuova Miss SanremoDrag 2010.

Una giuria di qualità che sarà composta da: Rossana Praitano – Presidente del Circolo di Cultura Omosessuale Mario Mieli, Caramella – Miss SanremoDrag 2004, Roberto Prili di Rado – stilista e collezionista di abiti d’alta moda, Marlene – Miss SanremoDrag 2008, Riccardo Incagnoli – truccatore, Emiliano Reali – scrittore, Adriana Merola – Editore, Azimutlibri MaestroGiuseppe Pecce – Direttore del Roma Rainbow Choir.

Ti suggeriamo anche  Quattro donne trans trattate come cavie: riparte il processo contro i medici dell'Umberto I

Oltre all’elezione della Miss SanremoDrag 2010 verranno anche premiati il miglior trucco, il miglior plyback, l’abito più bello, la migliore acconciatura e la drag queen più bella. A codurre la serata, come ogni anno, La Karl Du Pigné, che quest’anno vestirà i panni di una divertente e giunonica Antonella (Clerici) Sclerati. Non mancheranno ovviamente i momenti culturali, come si conviene ad una manifestazione come il SanremoDrag, che da anni promuove e diffonde la cultura drag: ci sarà infatti lo spazio per pubblicizzare opere teatrali e nuove avventure editoriali che si focalizzano sul mondo drag. 

Dove e quando tutto questo? Sabato 13 febbraio, al Centrale Ristotheatre, in Via Celsa 6, cena spettacolo dalle ore 20.30, al prezzo di 35 euro, bevande escluse.

Prenotazioni ed informazioni 339/7126198 oppure Centrale Ristotheatre Tel. 06/6780501

di Federico Boni