Sabato disco al Southfork Ranch di Dallas con No Controles

Dopo Fiordaliso alla Muccassassina prosegue il weekend disco della capitale, con Gorgeous I Am, No Controles e Push Club pronti a farvi ballare, divertire e… rimorchiare

Roma – Archiviato il venerdì notte di Muccassassina, il sabato sera della capitale torna ad accendersi grazie all’arrivo di tre serate ‘queer’, adatte a tutti i tipi di gusti.

In via dei Sabelli 2, a San Lorenzo, il Mads torna ad essere la casa del No Controles, per un tema che vedrà aprire le porte ad una delle serie tv più amate di sempre, Dallas! Intrigo e mistero regneranno incontrastati nelle stanze ricostruite del Southfork Ranch e negli uffici della Ewing Oil.

Ospite d’eccezione Andreas Herz, membro fondatore di Minimalrome, l’etichetta discografica distribuita dalla Clone Records che vanta nella sua scuderia musicisti come The Haker, Mick Wills, Swayzak, Rude66. Andreas proporrà un live set italo/hi-nrg con l’ausilio di computer, un synth analogico del 1976, vocoder e diavolerie varie. Set fotografico a tema “Dallas” a cura di Kevin Pistone, dress code: Petrolieros, vaccaros y putas. 5 euro se in lista, senza consumazione, 7 euro fuori lista, sempre senza consumazione. Per mettervi in lista scrivete una mail a [email protected] entro le h. 14 di sabato 6 febbraio.

Allo Spot Cafè, in Via Portuense 88, torna invece la serata PushClub, inondato per questa speciale occasione di sensuali strippers, divisi tra il bancone ed i tavoli del pub. Bar tenders, go go boys, drag queen e Davide Storm in consolle, senza pagare un euro l’ingresso, per una serata che non tornerà prima di marzo.

Ti suggeriamo anche  Roma Pride 2019, "Nostra la Lotta, Nostre le Storie": documento politico e campagna pubblicitaria

In via del Commercio 36, a completare il quadro del sabato disco glbtq della capitale, torna il Gorgeous I Am all’Alpheus, con due guest dj: Cristian Scaglione in sala commerciale, per la pop music, e Marco Revers in sala house, con Yuri dj e Brezet a completare il quadro musicale. 10 euro senza consumazione se non in lista l’ingresso, 8 euro senza consumazione se in lista.

di Federico Boni