Serata gay ospita Valerio Scanu

Ma lui ha detto: “Dicono che io sia gay. Sono solo bello che male c’è?” Sabato prossimo in concerto ai Magazzini Generali e ospite del party gay PourHomme. Poi a Sanremo con brano di Pierdavide

Milano – Se sia gay oppure no, sono fatti suoi. Magari potrebbe sembrarlo, nonostante spesso sia apparso in giornali di gossip accompagnato da vere o presunte fidanzatine e abbia affermato: “Dicono che io sia gay, sono solo bello che male c’è?”. E aggiunto poi (con un chiaro riferimento a Marco Carta): “Dei pettegolezzi non me ne sono mai fatto un cruccio. Anche perché non c’è nulla che ne dia prova. Finora non sono mai circolate foto strane sul mio conto”. Foto o non foto, non saremo certo noi a sindacare sui gusti sessuali altrui. Fatto sta che questo sabato, 30 gennaio, Valerio Scanu, l’idolo delle ragazzine, sarà presente alla nota serata gay milanese PourHomme, presso i Magazzini Generali (via Pietrasanta, 14).

Nello stesso pomeriggio, alle ore 17,  il reduce della passata edizione di Amici sul palco dei Magazzini terrà l’ultima data del suo concerto (organizzato da Live Nation) prima della partecipazione al Festival di Sanremo 2010. L’evento ha suscitato un enorme interesse, soprattutto nei più giovani. Accontentate le orde delle fans adolescenti che accorreranno per applaudirlo, Valerio parteciperà poi a una sorta di after show durante la serata Pour Homme, dove saluterà il numeroso pubblico gay e lesbo presente

Dopo questo sabato notte “diverso”, Scanu si concentrerà esclusivamente su Sanremo. Per tutte le volte che è la canzone che  presenterà alla 60ma Edizione del festival nella categoria Artisti. Il brano porta la firma (testo e musica) di uno dei concorrenti della nuova edizione di Amici, il cantautore Pierdavide Carone (in foto). A dirigere l’orchestra sarà, ovviamente, il maestro Peppe Vessicchio.

Ti suggeriamo anche  L'allenatore fa coming out con i suoi ragazzi: "Sono transgender"

Valerio Scanu arriva sul palco del Festival di Sanremo forte del successo riscosso dai due album pubblicati l’anno scorso, Sentimento (disco di Platino con oltre 70 mila copie vendute) e Valerio Scanu (oltre 50 mila copie vendute), due dischi presenti tra i primi cento album più venduti nel 2009 (dati Nielsen). History repeating? L’anno scorso Marco Carta, quest’anno Scanu, entrambi ex di Amici, sardi e dalla sessualità moooolto chiacchierata. Quello che auguriamo a Valerio è di accomunarsi al suo collega e conterraneo anche per quanto riguarda l’esito finale del festival… per la De Filippi sarebbe davvero un altro colpaccio.

di Francesco Belais