Sulla testa di Justin Bieber c’è un mandato di cattura internazionale. Sarà arrestato?

Non è stata un’accoglienza delle più ospitali quella riservata a Justin Bieber. Giunto a Roma per le riprese del film Zoolander 2, il cantante canadese sarebbe stato raggiunto dalla polizia italiana presso l’hotel Rome Cavalieri di Monte Mario, dove la star alloggia. Perché le autorità nostrane si interessano a Justin Bieber? Il motivo sarebbe un mandato internazionale di cattura emesso dalle autorità argentine a seguito di una presunta aggressione nei confronti di un fotografo risalente al novembre 2013.
Verrà arrestato? Fonti della Questura tendono ad escludere provvedimenti restrittivi.

È trascorso poco più di un anno dal suo arresto a Miami Beach per guida in stato di ebbrezza. Pronti per una nuova foto segnaletica con vista Colosseo?

[Foto di repertorio]

Ti suggeriamo anche  Voglia di vacanza: 3 hotel gay-friendly del Centro e del Sud Italia
Justin Bieber a Roma: la polizia lo interroga. Ecco cosa rischia 1/1 Justin Bieber a Roma: la polizia lo interroga. Ecco cosa rischia
Foto 1 - Sulla testa di Justin Bieber c'è un mandato di cattura internazionale. Sarà arrestato?