Ecco 5 celebri coppie LGBT che si sono conosciute tramite app

E’ possibile trovare l’amore anche su Tinder, Grindr, Instagram e social vari. Vedere per credere.

Chi l’ha detto che su Grindr, Tinder o simili, non si possa trovare l’amore? Giorni fa Pete Buttigieg, candidato democratico alla Casa Bianca, ha rivelato di aver conosciuto il marito Chasten Glezman, sposato nel 2018, sull’app di dating Hinge.

Ebbene Buttigieg non è un caso più unico che raro, perché esistono altre celebri coppie LGBT che si sono conosciute grazie alla tecnologia. Partiamo da Antoni Porowski, volto di Queer Eye, e Trace Lehnhoff, da pochi mesi ufficialmente ‘fidanzati’. Il mese scorso Porowski ha rivelato ad Andy Cohen di aver conosciuto Trace tramite Instagram. Messaggio dopo messaggio, i due hanno iniziato ad uscire. E si sono innamorati.

View this post on Instagram

Garçons-Soleil.

A post shared by Antoni Porowski (@antoni) on

Un qualcosa di simile è capitato ai bellissimi Ricky Martin e Jwan Yosef, nel weekend appena trascorso a Roma causa Amici di Maria. Il cantante portoricano ha infatti rivelato, sempre ad Andy Cohen ma nel 2017, di aver conosciuto l’attuale marito proprio su Instagram. I due, incredibile ma vero, si sono scritti messaggi per sei mesi, senza mai vedersi dal vivo. A quel punto Martin è volato a Londra per conoscere Yosef ed è scoccata la scintilla. Meno di un anno dopo si sono fidanzati, per poi sposarsi nel gennaio del 2018.

View this post on Instagram

Este mar sana.

A post shared by Ricky (@ricky_martin) on

Un’altra coppia gay nata tramite app è quella formata dall’olimpionico americano Adam Rippon e Jussi-Pekka Kajaala. Il pattinatore ha dichiarato di aver conosciuto l’amato compagno finlandese grazie a Tinder, mentre partecipava a una gara di pattinaggio in Finlandia nel 2017. Anche in questo caso, causa lontananza, i due si sono scritti messaggi per diversi mesi, prima di cedere al primo face-to-face. Ad un anno dal primo incontro, l’amore è ormai esploso, tant’è che Kajaala si è recentemente trasferito a Los Angeles per stare più vicino a Rippon.

View this post on Instagram

Good boys Finnish 🇫🇮 first

A post shared by Adam Rippon (@adaripp) on

Le meravigliose Sarah Paulson e Holland Taylor, divise da 33 anni d’età, si sono invece conosciute grazie a Twitter. A rivelarlo la 44enne Sarah, che ha iniziato a seguire la 76enne Taylor per puro caso, tra un cinguettio e l’altro. Anche qui, tweet dopo tweet, è nato un interesse che ad oggi non è mai scemato.

Chiudiamo questa carrellata con Laverne Cox, diva di Orange is the New Black, e Kyle Draper. La Cox ha infatti confessato ad Access Hollywood di aver conosciuto Kyle grazie a Tinder. Da poco tornata single, Laverne aveva creato un nuovo profilo, presto incrociato da Draper. Innamoratissimi, i due hanno appena compiuto due anni di coppia.

View this post on Instagram

Happy 1 year anniversary babe. I love you so much!

A post shared by laverne cox (@lavernecox) on

Ti suggeriamo anche  Presentatore francese chiama in diretta e ridicolizza ragazzi pescati nelle app di incontri