Fan di Madonna tenta di accoltellare Guy Ritchie

La follia dilaga tra gli ammiratori più scatenati della regina del pop. Dopo l’annuncio del divorzio dal marito, l’odio nei confronti del regista inglese cresce in maniera preoccupante.

Alcuni fan di Madonna hanno preso decisamente male la notizia del divorzio da Guy Ritchie le cui pratiche sono state anticipate a questo mese senza aspettare, come era previsto, la fine dell’anno. Le reazioni sono talio da far pensare ad una sorta di fenomeno di follia collettiva dato, forse, da una sorta di sentimento di invidia nei confronti dell’ex di una delle pop star più amate. Della serie: come hai potuto tradirla tu che potevi averla tutta per te?.

Deve avere pensato una cosa simile il ragazzo che qualche giorno fa ha fatto irruzione sul set di Manchester, dove Ritchie sta girando un remake di Sherlock Holmes, armato con un coltello lungo 30cm intenzionato ad ucciderlo. "Dov’è Guy? Voglio farlo fuori!" ha urlato il giovane, stando a quello che riporta il quotidiano ‘Mirror’, arrivando molto vicino al regista inglese prima che la sicurezza, avendo capito che non scherzava affatto, lo bloccasse mentre gridava: "Io amo Madonna!".

Qualche giorno prima, un altro ragazzo era entrato in un pub dove l’ormai ex marito di Madonna beveva un drink e imprecando contro Ritchie, aveva buttato il suo drink in testa ad alcuni clienti del locale.

Ti suggeriamo anche  Neil Patrick Harris e i dolcissimi auguri su Instagram al marito David Burtka