Geri Halliwell: “Robbie Williams mi ha salvato la vita”

L’ex componente delle Spice Girls ha parlato in un’intervista del suo periodo di forte bulimia. Giunta ad un punto di non ritorno, ha trovato la forza di guarire grazie al collega Robbie Williams.

Troppo successo, a volte, può far male. Lo sa bene Geri Halliwell, la ex componente delle Spice Girl che, ospite ad un talk talk-show inglese condotto da Piers Morgan, ha confessato di aver rischiato la vita a causa della bulimia. La cantante 37enne ha rivelato di essersi ammalata in un momento di forte stress arrivando a vedere il suo peso scendere vertiginosamente. «Mi abbuffavo. – ha dichiarato l’artista inglese davanti alle telecamere di ^Life Stories show – E poi mi sentivo grassa e volevo farmi del male. Era terribile».

La popstar ha poi cominciato a reagire grazie all’amico Robbie Williams che l’ha convinta a cercare aiuto presso un centro specializzato nella cura della bulimia. «Gli sarò sempre grata, mi ha salvato la vita» ha concluso Geri che oggi, grazie alla sua bambina di nome Bluebell, ha ritrovato equilibrio e felicità. L’intervista integrale, anticipata da The Sun, sarà trasmessa sul canale ITV1 il prossimo 3 aprile.

Ti suggeriamo anche  Lucas Peracchi: "Le mie insicurezze, le avance, le strane richieste e certi DM.."