Jesus Luz scarica Madonna

Dopo poco più di un anno la storia tra Madonna e Jesus Luz è finita. A prendere la decisione è stato il modello brasiliano che, a causa della differenza d’età ha preferito interrompere la relazione.

Anche le storie più belle, talmente belle da sembrare studiate a tavolino, finiscono. Sembra, infatti, che Madonna e Jesus luz abbiano deciso di interrompere la loro relazione a poco più di un anno dal servizio per W Magazine che li fece incontrare. Secondo il Chicago Sun-Times sarebbe stato Jesus Luz a prendere la decisione, dopo aver realizzato che l’agenda fitta di impegni per entrambi e la grande differenza di età avrebbero impedito a questa storia di prendere il volo. La cantante 51enne e il modello brasiliano appena 23enne però, si sono lasciati di comune accordo rimanendo in buoni rapporti. Madonna, infatti, aveva dichiarato recentemente di voler sposare il suo nuovo boytoy e di volere un figlio da lui. Evidentemente il ragazzo, che grazie alla relazione con la superstar ha riscosso una grande celebrità, non ha alcuna intenzione di mettere sù famiglia ma vuole godersi fino in fondo il sapore del successo.

J. Randy Taraborrelli, il biografo ufficiale di Miss Ciccone, ha dichiarato che se le intenzioni di entrambi non fossero state molto serie, lei non avrebbe mai permesso a Jesus di conoscere i suoi figli. Purtroppo, però, dopo soltanto un anno i due non avevano più niente da dirsi: «nei giorni precedenti alla rottura Madonna e Jesus hanno fatto di tutto per trovare argomenti o cose in comune – ha detto un amico vicino alla cantante – ma oltre alla Kaballah non c’era niente». La notizia arriva a pochi giorni dalla conclusione del divorzio con il regista Guy Ritchie, che proprio pochi giorni fa aveva reso pubbliche le manie sessuali della ex-moglie, prima tra tutte quella di costringerlo a fare sesso con i suoi successi in sottofondo. Periodo non proprio felice per la diva che, nonostante i soldi, il successo e un grande carisma, ha dovuto fare i conti con un sogno infranto.

Ti suggeriamo anche  Colton Haynes a cuore aperto: 'alcool e droghe mi hanno quasi ucciso'