La verità sulla sessualità di Tom Cruise

Il magazine americano In Touch dice di porre fine ai rumors insistenti che vogliono il bel Tom Cruise omosessuale. Il giornale ha ingaggiato un ex attore porno che adesso fa l’investigatore.

«Esclusivo. Le indiscrezioni. Finalmente la verità»… È questo il titolo che appare a caratteri cubitali rossi sualla copertina della rivista In Touch. L’inchiesta del magazine sulla sessualità di Tom Cruise si basa, in realtà, sulle scoperte di un investigatore privato, tale Paulo Baressi, ex attore porno ingaggiato dallo stesso magazine per scorpire le tresche sessuali dell’attore americano.

L’investigatore dopo aver concluso le sue ricerche, ha rivelato un finale dei meno pruriginosi: «Tutto ciò che ho scoperto e tutto ciò che so fa pensare che Tom sia al 100% eterosessuale».

Peccato, sempre che l’indagine sia stata approfondita.