Lo Spettegayezzo N°11

di

Britney fugge in Messico e si sposa, Costantino fugge in Spagna e che farà? Paris smentisce: «non sono lesbica» mentre Cher si rifà il look dal chirurgo.

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
3692 0

Britney Spears fugge in Messico e si sposa

Secondo la rivista americana Star Magazine, Britney Spears and Adnan Ghalib si sarebbero sposati in gran segreto lo scorso 9 gennaio in Messico. Una fonte ha rivelato al giornale specializzato in gossip: «quando Britney è uscita dall’ospedale per la prima volta, Adnan le parlò di andare in Messico a sposarsi in quanto sarebbe stato l’unico modo per proteggerla davvero». Ma il paparazzo di Britney avrebbe tralasciato di menzionare alla cantante il suo primo matrimonio, non ancora finito, con AzLynn Berry. «In tutti i miei anni – ha continuato la fonte – non ho mai visto uno stronzo come questo ragazzo. Ha sfruttato Britney  nel suo momento di maggiore debolezza psicologica.» Il matrimonio sarebbe durato appena 55 minuti.

Costantino Vitagliano fugge dall’Italia

«Andrò a Madrid per dei provini. Là funzionano ancora i programmi di gossip, non si rinnega il passato. Non c’è l’ipocrisia dell’Italia» ha confessato in un’intervista al quotidiano Libero.» Sembra avere il dente avvelenato l’ex tronista di Uomini e Donne. Nell’intervista si dice deluso da come è stato scaricato da Lele Mora, il suo ex agente, e di come il mondo dello spettacolo non lo voglia più fra i piedi. Il bel Costa ce l’aveva messa tutta per sfondare nel jetset: dalla trasmissione della De Filippi era passato alle ospitate a "C’è posta per te" e "Buona Domenica" per approdare, poi, al mondo del cinema col film "Troppo Belli", dove ha recitato in coppia col suo amico di sempre, Daniele Interrante. Di lui, Costantino afferma: «È un appassionato di politica e mi ha aiutato a capire per chi votare». La sua preferenza andrà al centrodestra perché «se non ci fosse Berlusconi non ci sarebbe stata Canale5 e, di conseguenza, il tronista Costantino Vitagliano»

Paris smentisce: «Non sono lesbica»

Una serata in compagnia in un famoso locale di New York – il popolare Tenjune -, un bacio alla francese (che è un modo elegante per dire che è stata usata la lingua) dopo l’alcol e il paparazzo che le immortala. Paris Hilton e Elisha Cuthbert finiscono così su tutti i magazine di gossip con l’ereditiera costretta seccamente a smentire: «Non sono lesbica. Elisha è come una sorella per me, non è vero nulla».

Freddy Mercury gay? Mai saputo

Svegliate Brian May dal suo torpore, vi prego. L’ex chitarrista dei Queen ha dichiarato fra lo stupore generale di non essersi mai accorto che il leader della band, il mitico Freddy Mercury, fosse gay fino agli anni ’80. «Pensavo che certe caricature, i vestiti che usava in scena, alcuni suoi atteggiamenti fossero solo dettati dal suo esibizionismo.» E da cosa si era accorto, molto tardi, Brian May dell’omosessualità di Freddy? «Dal fatto che portasse sempre più spesso nel suo camerino dei ragazzi dall’aspetto di un Adone». Il sessantenne May ha anche parlato della timidezza di Freddy Mercury: «Tutti noi eravamo timidi. Il suo metodo per superare la timidezza era quello di esibirsi come un Dio davanti al pubblico».

Toh chi si rivede

È tornata a farsi vedere dal grande pubblico ma solo dopo essersi riappropriata della sua immagine. Nell’ultima edizione dei Grammy Awards ecco ricomparsa la mitica Cher, ormai 62enne, con un viso quasi di cera. Nel corso della sua vita l’artista ha fatto numerosi lifting e interventi chirurgici di vario genere per frenare l’invecchiamento. Alla premiazione dei Grammy, la cantante-attrice sembra avere compiuto l’opera.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...