Lo Spettegayezzo n°8

di

Sarkozy junior assomiglia a un dio dello stadio mentre il giardiniere disperato prende il premio gay. Buble tradisce e Christina partorisce. E per i boschi scozzesi si aggira...

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
4486 0

Chissà se Michael Buble ha usato la bellissima voce soul di cui è dotato per conquistare la sua attuale fidanzata Emily Blunt (la Emily de "Il diavolo veste Prada"). Purtroppo, però, dopo quello che ha fatto, per placare la sua ira la voce non sarà sufficiente. Il cantante, infatti, l’ha tradita con una ragazza che lo ha fotografato mentre stava dormendo come un angioletto. Quando le foto sono state rese pubbliche, Emily non l’ha presa bene.

Quando alla fine del primo tempo della partita Aston Villa-Blackburn i padroni di casa si sono ritrovati in vantaggio di 4 reti, le cheerleaders, approfittando dell’intervallo, sono scese in campo per sostenere la squadra perdente con i loro fisici in bella mostra. Fra loro, però, è apparsa anche una figura maschile che si muoveva esattamente come loro. Si trattava di Andrew, il primo cheerleader uomo della storia! Chi non avrebbe voluto essere nei suoi panni?

Si trovava nel famosissimo locale londinese G-A-Y ufficilmente per accompagnare la fidanzata Nadine Coyle, componente della band Girls Aloud. Ma nonostante Jesse Metcalfe non fosse l’ospite principale della festa per i quindici anni del locale, al giardiniere disperato è stato consegnato un premio speciale che recava in bella vista il nome del locale. Incurante dei fotografi e della stampa Jessy ha orgogliosamente alzato il premio come un vincitore che si rispetti.

Nel 2005 Jean Sarkozy, figlio del presidente francese, fu beccato in un’azione da pirata della strada a Place de la Concorde mentre si trovava a bordo del suo scooter. Adesso il proprietario della BMW danneggiata pretende €260 per la carrozzeria e ben €4,000 di interessi. I testimoni sostengono che Sarko junior sia scappato facendo un gesto poco presidenziale col dito medio. Per cambiare discorso, non trovate che Jean abbia un faccino da giocatore di rugby in pieno stile Dieux du stade?

Per le strade della Scozia si aggira una bambina mannara. Si chiama Louders Maria e in realtà ha ben poco di soprannaturale se non la madre: Madonna Ciccone. Il monociglio pronunciato è costato alla bambina un ruolo primario nell’utlimo film della saga di Harry Potter. La motivazione ufficiale: il cast è al completo. Ma il sospetto che la peluria non curata l’abbia svantaggiata è forte.

Manca pochissimo a che Christina Aguilera e il marito Jordan Bratman diventino genitori. La cantante realizzerà il suo sogno, quello di diventare madre appunto, con l’arrivo del nuovo anno. Chissà se si metterà a fare la casalinga o continuerà a fare la vita di sempre come la collega Britney Spears, alla quale hanno recentemente tolto i bambini per affidarli ai servizi sociali.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...